Lufthansa A320 neo D-AINA Lufthansa

Lufthansa nuovamente prima nella classifica CDP

Tempo di lettura < 1 minuto

Per il terzo anno consecutivo, il Gruppo Lufthansa ha ricevuto un punteggio positivo sulla sostenibilità ambientale dall’organizzazione di rating CDP.

Lufthansa è stata classificata in classe B mantenendo la sua prima posizione tra le compagnie aeree in Europa.

In particolare, la classifica conferma l’elevata trasparenza del Gruppo Lufthansa nella divulgazione dei dati sulle emissioni di CO2.

In ambito governance il CDP ha addirittura assegnato all’azienda il massimo grado “A”.

Lufthansa A320 motore
Lufthansa A320neo

“Siamo ancora una volta lieti della valutazione positiva nella classifica globale del CDP. Anche durante i periodi economici difficili, stiamo continuando i nostri sforzi per rendere l’aviazione più rispettosa del clima. Ciò include investimenti in particolare in aerei a basso consumo di carburante e i vari progetti nel settore dei carburanti sostenibili per l’aviazione. Con l’applicazione “mindfulflyer”, abbiamo appena consentito ai membri Miles & More di compensare le emissioni di CO2 dei loro viaggi aerei in modo rapido e semplice nell’app “, afferma Christina Foerster, membro del consiglio di amministrazione di Lufthansa AG per cliente, IT e responsabilità aziendale.

Il Gruppo Lufthansa partecipa al reporting CDP dal 2006, fornendo ai gruppi di interesse rilevanti informazioni trasparenti sulla sua strategia di protezione del clima e sulle misure per ridurre le emissioni di CO2. I

dati CDP sono utilizzati in larga misura anche in altre valutazioni da primarie agenzie di rating.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi