easyJet

easyJet holidays sollecita governo inglese a rivedere la quarantena

Tempo di lettura < 1 minuto

La richiesta arriva solo dopo pochi giorni la ripartenza dei pacchetti turistici di easyJet tramite easyJet Holidays.

Garry Wilson, amministratore delegato di easyJet holidays ha invitato oggi il governo del Regno Unito a rivedere le modalità di applicazione della quarantena e a lavorare più a stretto contatto con l’industria per evitare la confusione e l’instabilità causati da decisioni dell’ultimo minuto.

“Dopo mesi di incertezza con l’eliminazione delle restrizioni di viaggio, abbiamo visto segnali incoraggianti della crescente domanda di vacanze. Purtroppo la recente reimposizione non strutturata della quarantena per la Spagna sta creando una rinnovata incertezza e imprevedibilità per i consumatori.

Incoraggiamo il governo a collaborare con l’industria per fornire un approccio più mirato e strutturato. Abbiamo bisogno di requisiti di quarantena mirati per le regioni in cui si sono verificati picchi piuttosto che applicati a livello nazionale. Nel caso della Spagna, le sue isole sono a centinaia di miglia dalla terraferma e hanno tassi di infezione molto bassi con le Canarie, per esempio, a partire da 2 su 100.000 negli ultimi sette giorni, che è significativamente inferiore al Regno Unito.

Vogliamo collaborare con il governo per trovare una strada che possa aiutare i clienti a pianificare la prossima pausa con fiducia. La recente situazione con la Spagna ha nuovamente dimostrato quanto sia difficile sia per l’industria che per i vacanzieri pianificare insieme ai partner di hotel e destinazioni che devono prendere decisioni sfidanti sulle loro attività e sui dipendenti in cui fanno così tanto affidamento sul turismo.

Per questi motivi, esorto il governo a dialogare apertamente con l’industria e passare rapidamente a misure mirate e regionali affinché tutti possiamo stare al sicuro e goderci le meritate vacanze estive”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi