easyJet

easyJet, le consegne dei nuovi Airbus tra il 2025…

Tempo di lettura 2 minuti

easyJet ha reso noti i dettagli sul rinvio delle consegne dei nuovi Airbus, come previsto dal contratto stipulato nel 2013, viste le mutate condizioni causate dalla pandemia.

Il 9 aprile 2020, easyJet ha annunciato il differimento di 24 consegne, easyJet e Airbus hanno finalizzato oggi le date esatte di consegna degli aeromobili.

In totale, sono stati rinviati 32 aeromobili con date di consegna originali tra giugno 2020 e dicembre 2021, 8 di questi vista la consegna originalmente prevista ravvicinata nel tempo, sono stati rinviati dall’esercizio 2020 all’esercizio 2022, i restanti 24 saranno consegnati tra il 2025 e il 2027.

Lo sconto ottenuto da easyJet con il contratto del 2013, rimane invariato, anche se i costi per il vettore salgono per effetto di un meccanismo che possiamo chiamare di inflazione, che segue l’aumento dei prezzi dei materiali* per realizzare gli aeromobili, il meccanismo è inserito nel contratto e per easyJet i costi potrebbero aumentare fino a circa £ 95 milioni** i maggiori costi dovrebbero essere pagati tra i due anni finanziari 2025 e 2027 e compensati dal costo ridotto dell’indebitamento associato ai significativi vantaggi del flusso di cassa nei prossimi 16 mesi derivanti dal rinvio delle consegne e dalle modifiche del programma dei pagamenti prima della consegna.

Come parte di questi accordi, easyJet ha anche ottenuto una modifica delle opzioni di acquisto con più flessibilità, fino al dicembre 2020 ha la possibilità di differire due aeromobili e l’opzione di non prenderne in consegna fino a 7 di quelli attualmente previsti per la consegna tra FY2022 e FY2026.

Anche per le opzioni di acquisto, che dovrebbero essere trasformati in ordini effettivi, per 13 aeromobili ha concordato una proroga della scadenza per l’esercizio di tali opzioni, da novembre 2020 a novembre 2021 (per quanto riguarda sette aeromobili) e fino a novembre 2022 (per 6).

Johan Lundgren, CEO di easyJet, ha dichiarato: “Sono lieto di confermare i dettagli degli impegni riveduti di consegna degli aeromobili di easyJet. I 24 aeromobili che erano stati differiti originariamente oltre il dicembre 2022, saranno ora consegnati da FY2025 a FY2027, mentre il nostro sconto significativo dal prezzo di listino rimane invariato. Abbiamo anche concordato ulteriormente flessibilità in relazione ai diritti di differimento e alle future opzioni di acquisto. Le modifiche concordate rimandano la capacità a medio termine, pur continuando la nostra strategia a lungo termine di sostituire la nostra flotta più vecchia con la famiglia A320NEO avanzata e a basso consumo di carburante.


* Come indicato nella circolare inviata agli azionisti prima che easyJet stipulasse l’accordo del 2013 con Airbus.

** £ 47 milioni relativi al differimento originale di 8 aeromobili alla consegna nell’esercizio 2022 e 24 aeromobili alla consegna oltre il dicembre 2022 e £ 48 milioni relativi all’ulteriore differimento di questi 24 aeromobili da consegnare nell’esercizio 2025 a FY2027.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi