Emirates

Emirates, Clark smentisce i rumors sull’A380

Tempo di lettura < 1 minuto

E’ Tim Clark, presidente di Emirates, a smentire i rumors che nei giorni scorsi davano per quasi certa l’uscita anticipata dalla flotta Emirates di quasi la metà dei 115 Airbus A380.

“Nell’estate 2022 schiereremo tutta la nostra flotta, non ci sbarazzeremo di nessuno di loro” Tim Clark in un’intervista pubblicata oggi dal Financial Times.

Degli esuberi preferisce non smentire ne confermare ma commenta: “Tutto quello che dirò è che lo scenario ottimistico (di business) sta guidando ciò che facciamo ora e quindi il business deve essere strutturato in modo tale sulla base di quella via da seguire“.

Tornando all’A380 di cui Emirates e’ il vettore al mondo con il maggior numero di esemplari, aereo strategico per il modello di business di Emirates pre-covid ma che a questo punto e’ molto probabile che tornera ad esserlo nel 2022 “Non ci sbarazzeremo di nessuno di loro a parte penso che ne usciranno 3 e 9 Boeing 777 che avrebbero dovuto uscire (ritirarsi) quest’anno“.

Emirates con Airbus ha attivi altri 8 ordini che sono attualmente in discussione con Airbus.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi