Jet2

Jet2 300 milioni di sterline pronte dal CCFF

Tempo di lettura 2 minuti

Dart Group PLC , che controlla Jet2 ha ottenuto dal COVID Corporate Financing Facility 300 milioni di sterline di finanziamento.

Come per easyJet, Ryanair e Wizz Air il finanziamento come previsto dal CCFF della Bank of England, verrà erogato in commercial paper.

Dart Group PLC, il gruppo Leisure Travel and Distribution & Logistics, ha annunciato lo scorso 15 maggio di essere stato confermato idoneo per accedere al COVID Corporate Financing Facility (“CCFF”)

Il finanziamento del CCFF sarà utilizzato per fornire liquidità durante lo standby forzato della compagnia e del gruppo solo se sarà necessario, ed è attualmente non utilizzato.

Il CCFF è pensato per supportare la liquidità delle grandi imprese in grado di dimostrare di apportare un contributo materiale all’economia del Regno Unito e di essere in grado di mostrare una buona salute finanziaria, equivalente a un rating investment grade, prima dello shock economico causato dal COVID -19 pandemia.

Philip Meeson, Presidente esecutivo di Dart Group PLC, ha commentato: “Il Gruppo è grato sia alla Banca d’Inghilterra che a HM Treasury per la fornitura della CCFF e, insieme al Revolving Credit Facility, di 100 milioni di sterline, queste due fonti di liquidità aggiuntiva forniranno al Gruppo un margine per gestire il presente interruzione e relativi requisiti di capitale circolante, assicurando che possiamo continuare a supportare la nostra grande impresa attraverso questo periodo difficile. Sebbene sia ancora presto, continuiamo a essere incoraggiati dal volume delle prenotazioni dei nostri clienti per l’estate 2021 e dai relativi prezzi. Sulla base di questa visibilità limitata, siamo certi che, una volta tornata la normalità, i nostri clienti saranno determinati a godersi la meravigliosa esperienza di una meritata vacanza Jet2 e che Jet2.com e Jet2holidays continueranno ad avere un futuro fiorente, prendendo milioni di Regno Unito vacanzieri ogni anno, nel Mediterraneo, nelle Isole Canarie e nelle città europee per il tempo libero. “

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi