Airbus Lauda Lauda

Ryanair minaccia di chiudere Lauda

Tempo di lettura < 1 minuto

Nei giorni scorsi Andreas Gruber e David O’Brien in una lettera interna hanno dato un ultimatum ai dipendenti Lauda.

Ryanair vorrebbe applicare un nuovo contratto collettivo per la sua controllata austriaca, nel caso in cui il personale non accetterà il nuovo contratto, Lauda verra’ chiusa.

Il nuovo contratto prevede per i piloti un taglio della retribuzione del 15%, gli assistenti di volo del 5%.

Verrebbero inoltre cancellati alcuni benefit e modificato il roast.

Ryanair era pronta ad ordinare nuovi Airbus per un piano ambizioso di espansione di Lauda, in particolare a Vienna dove e’ in competizione con Austrian.

Niki Lauda e Michael O’Leary nel 2018 durante la presentazione della nuova Lauda che da li a un anno sarebbe stata totalmente acquistata da Ryanair

Se entro il 21 maggio la contrattazione non si concluderà con l’approvazione del nuovo contratto, LaudaMotion chiuderà il 30 maggio.

Ryanair in quel caso prenderà direttamente il posto di Lauda, operando con aeromobile e personale Ryanair, gli Airbus A320 Lauda verranno utilizzati da altre compagnie durante la stagione estiva.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi