Covid-19 Regno Unito UK

Virgin e easyJet in aiuto al NHS in UK

Tempo di lettura 2 minuti

Virgin Atlantic e easyJet si sono offerti in aiuto del sistema sanitario nazionale inglese.

Molti membri delle crew hanno una formazione medica e potrebbero essere un prezioso supporto per gli ospedali in piena emergenza, che si stanno preparando per un drammatico aumento dei pazienti affetti da coronavirus nel prossimo mese.

Anche il governo inglese come le altri nazioni europee, sta cercando urgentemente di assumere personale medico aggiuntivo per far fronte all’emergenza che ha già causato la morte di oltre 1.200 persone nel Regno Unito. 

Migliaia di membri dell’equipaggio di cabina in UK, attualmente senza lavoro per lo stop di quasi tutti i voli a causa dell’epidemia di conoravirus, sono stati invitati a supportare medici e infermieri in nuovi ospedali da campo temporanei in costruzione nel Regno Unito.

easyJet

Secondo NHS England, easyJet ha scritto a tutti i 9.000 del suo personale con sede nel Regno Unito, che comprende 4.000 membri dell’equipaggio di cabina che sono formati in CPR*, per chiedere ai volontari di lavorare nei nuovi ospedali in rapida costruzione nei centri congressuali in importanti Città britanniche.

Tina Milton, direttrice dei servizi di cabina per easyJet, ha dichiarato: “Abbiamo avuto tutti bisogno dell’NHS ad un certo punto della nostra vita e siamo così orgogliosi che il nostro equipaggio può ora aiutare a supportare l’NHS in questo momento cruciale“.

Virgin Atlantic

Virgin Atlantic scriverà a circa 4.000 dei propri dipendenti da lunedì per fare la stessa richiesta.

Corneel Koster, CCO presso Virgin Atlantic, ha dichiarato: “Il SSN ci ha avvicinato con questa opportunità unica in quanto riconoscono il valore e l’esperienza che il nostro personale di cabina e istruttori addestrati sotto il profilo medico porterà all’incredibile iniziativa dell’Ospedale Nightingale“.

Ospedale da campo di Nightingale

Il personale volontario continuerà a essere pagato da easyJet e Virgin attraverso il regime di retribuzione del governo , che garantisce l’80% del loro stipendio fino a £ 2.500 al mese.

Si prevede che l’equipaggio di cabina lavorerà al fianco di medici e infermieri esperti, cambiando letto e svolgendo altri compiti non clinici nei reparti dei nuovi ospedali di Nightingale.

Gli altri ospedali da campo

Un ospedale di 4.000 posti letto è in costruzione con il supporto delle forze armate presso il centro conferenze Excel nell’area portuale di East London. Simon Stevens, amministratore delegato di NHS England, ha dichiarato venerdì che ne sarebbero previsti altri due; uno al National Exhibition Centre di Birmingham e un altro al Manchester Central Conference Centre.


* CPR sta per rianimazione cardiopolmonare. È una procedura d’emergenza salvavita che viene eseguita quando la respirazione o il battito cardiaco di qualcuno si fermano. Ciò può accadere dopo una scossa elettrica, un attacco di cuore o un annegamento. La RCP combina la respirazione di salvataggio e le compressioni toraciche.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi