Airbus

Airbus A330-800 ha ricevuto la certificazione EASA e FAA

Tempo di lettura < 1 minuto

L’ A330-800 ha ricevuto la certificazione congiunta dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) e la Federal Aviation Administration (FAA). 

La campagna di test di volo di certificazione dell’aeromobile è stata eseguita con successo dall’aeromobile MSN1888, che ha completato il programma in 370 ore di test di volo e 132 voli da novembre 2018.

L’A330-800 è una variante della famiglia A330 nella versione neo, con i nuovi motori Rolls-Royce Trent 7000, una nuova ala ottimizzata in 3D e nuovi Sharklet che utilizzano materiali compositi più leggeri, portando con se una riduzione dei consumi del 25% rispetto ad altri aeromobili della stessa categoria.

Certificato inizialmente con un peso massimo al decollo (MTOW) di 242 tonnellate per una portata fino a 7.500 miglia nautiche, l’A330-800 può ospitare da 220 a 260 passeggeri in tre classi o fino a 406 viaggiatori nella configurazione con un unica classe economy.

Ad oggi la famiglia A330neo ha vinto 337 ordini fermi da 22 operatori.

L’A330neo condivide un’abilitazione comune per i piloti con l’A350 XWB, che facilita il costo minimo di addestramento al volo e la massima produttività del pilota. 

Il personale addetto alla manutenzione trarrà inoltre vantaggio dalle nuove funzionalità di connettività dei dati Skywise .

L’A330 è la famiglia widebody più popolare di sempre, con oltre un milione di voli ogni anno. Ha ricevuto oltre 1.800 ordini da 120 clienti con 1.400 A330 attualmente in funzione oggi. 

L’A330neo è l’ultima aggiunta alla famiglia Airbus widebody leader del settore, che include anche l’A350 XWB.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi