easyJet

easyJet, arrivato il nuovo A321neo a Malpensa

  • 4 anni fa
  • 3minuti

Atterrato a Malpensa il primo Airbus A321 neo che rimarrà basato nell’aeroporto varesino.

Il nuovo A321 neo potrà trasportare 235 passeggeri rispetto ai 186 del A320, viene così incrementata la capacità e l’offerta di posti.

Lorenzo Lagorio country manager per l’Italia di easyjet lo aveva detto anche durante la conferenza stampa di fine anno tenutasi per la prima volta a Mestre nel distretto di M9.

easyJet prima compagnia europea che compensa totalmente le sue emissioni di Co2, per ridurre il proprio impatto ambientale investe in ricerca per veicoli elettrici, ma nell’immediato in nuovi arei più capienti e con meno consumi ed emissioni, come ad esempio il 321neo.

In un intervista al quotidiano la stampa Lagorio dice che: «In realtà sono 20 anni che easyJet ha messo in campo azioni per limitare il suo impatto ambientale (dal 2000, la compagnia aerea dichiara di aver ridotto le emissioni di CO2 per passeggero al chilometro di circa il 34%). Abbiamo 34 aerei “giovani” – A319 (da 150 posti) e A320 (da 186) -, a livello operativo abbiamo attivato procedure specifiche. Oggi l’ambiente deve essere una priorità per tutti».

Airbus A321neo

Airbus offre alle compagnie aeree nuove opzioni per configurare lo spazio offerto dal A321neo, consentendo una maggiore flessibilità e aumentando così il numero totale di posti disponibili.

La nuova cabina il design dei sedili, che consentone un uso più efficiente dello spazio senza compromettere il comfort dei passeggeri.

Uniformità della flotta

Il 321 neo ha una comunanza del 95% con la famiglia A320 di Airbus e quindi si adatta perfettamente alla flotta di easyJet.

L’A321neo offre il minimo cambiamento con il massimo beneficio per l’A320 attraverso l’incorporazione di due nuove scelte di motore: LEAP-1A di CFM International e turbofan orientato PurePower PW1100G-JM di Pratt & Whitney – insieme ai dispositivi wingtip a risparmio di carburante Sharklet ™.

L’A321neo condivide una classificazione di tipo comune con altri membri della famiglia Airbus A320, che consente ai piloti della famiglia A320 di pilotare l’aereo senza addestramento aggiuntivo.

Nuova opzione del motore

La qualità e l’efficienza leader del settore della famiglia A320 di Airbus – di cui fa parte l’A321 – viene ulteriormente migliorata con le sue nuove versioni di jetliner con opzione motore (NEO). Incorporando gli “Sharklets” di Airbus e due nuove scelte di motore, la famiglia A320neo offre il massimo vantaggio con modifiche minime rispetto agli A319 di base, A320 e A321 – offrendo miglioramenti del carburante per posto del 20%, insieme a una gamma aggiuntiva fino a 500 miglia nautiche / 900 km. o 2 tonnellate di carico utile extra.

Cabin-Flex

Per l’A321neo – consegnato per la prima volta ad un cliente nell’aprile 2017 – Airbus ha ampliato la capacità di seduta con un uso ottimizzato dello spazio della cabina, maggiori limiti di uscita e una nuova configurazione delle porte della cabina.

Questa opzione “Cabin-Flex” ha aumentato la capacità massima certificata del jetliner a 244 posti, pur mantenendo i moderni standard di comfort Airbus di almeno 18 pollici di larghezza.

Rispondi