Norwegian

Norwegian, accordo con Boeing entro la fine dell’anno

Tempo di lettura 2 minuti

Norwegian, in seguito allo stop di tutti i suoi B737 Max, ha subito una serie di aumenti di costi, che Boeing dovrà risarcire.

Secondo una nota stampa del vettore, entro la fine di quest’anno si dovrebbe definire un accordo definitivo per le compensazioni dei maggiori costi sostenuti dal vettore e le perdite.

Norwegian ha un totale di 110 aeromobili Boeing 737 MAX su ordinazione, 18 consegnati.

Tutti i vettori, avevano programmato nuove rotte e i piani di crescita, anche in base agli investimenti per la crescita della flotta, quindi i nuovi V737Max ordinati che dovevano entrare in servizio, avrebbero permesso ai vettori clienti, di attuare i propri piani, che al contrario sono stati drasticamente bloccati.

Ryanair è anche stata costretta al chiusura di alcune basi e a un taglio del personale, le ultime basi ion ordine tempo ad essere chiuse sono Norimberga e Skavsta .

Per questo i vettori, hanno promesso fin da subito di richiedre a Boeing un adeguato risarcimento.

Southwest Airlines giovedì scorso ha raggiunto un accordo confidenziale con Boeing per un risarcimento dei danni finanziari in seguito allo stop dei B737Max di Southwest.

Si stima che l’accantonamento per la compartecipazione agli utili sarà di $ 125 milioni.

Norwegian è stata costretta a sospendere i voli transatlantici dall’Irlanda all’inizio di quest’anno, secondo una dichiarazione dello stesso vettore a causa della mancanza di aeromobili disponibili a causa della messa a terra del 737 MAX.

Secondo Reuters, l’amministratore delegato di Norwegian, Geir Karlsen, ha dichiarato:

“Il dialogo (con Boeing) è in corso dall’estate e speriamo di giungere a un’intesa prima della fine dell’anno. Si tratta di un risarcimento e anche di un nuovo programma di consegne di aerei, dato che Boeing ovviamente non può consegnare in linea con il contratto … è una grande sfida per Boeing e allo stesso tempo vogliamo anche il miglior risultato possibile per noi stessi. “

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi