SWISS

Swiss crescita dei pax nei primi 9 mesi del…

SWISS continua nel trend positivo, crescono i passeggeri nei primi 9 mesi rispetto al 2018.

Swiss International Air Lines (SWISS) ha trasportato un totale di 14.293.356 passeggeri nei primi nove mesi di quest’anno, con un aumento del 4,4% rispetto allo stesso periodo del 2018.

Cresce anche il numero dei voli, il 5,4% in più rispetto a quelli operati nello stesso periodo dell’anno precedente, per un totale di 114.968 voli.

La capacità passeggeri totale da gennaio a settembre è aumentata dell’ 1,9%, in termini di chilometraggio di posti disponibili (ASK), il volume totale del traffico, misurato in entrate passeggeri-chilometri (RPK), è aumentato del 2,2%, mentre il load-factor  è migliorato  all’ 84,2%, con un aumento di 0,2 punti percentuali.

Settembre

Nel solo mese di settembre SWISS ha trasportato 1.724.647 passeggeri, con un miglioramento del 6,4% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

I 13.404 voli operati hanno registrato un aumento del 6,2% la disponibilità di posti è aumentata del 2,4%, mentre il volume totale del traffico RPK è aumentato del 2,1%, load-factor 86,2%, con una riduzione di 0,3 punti percentuali.

Continua quindi il trend positivo che anche ad agosto, aveva fatto segnare un aumento dei pax importante, con un totale di 1.871.704 passeggeri +6,7%.

Dai positivi e incoraggianti che sostengo il piano di crescita di SWISS che continuerà a creare posti di lavoro nel 2019 e nel 2020 , assumerà circa 700 nuovi dipendenti entro la fine di marzo 2020.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi