Approfondimenti

AIXM: un modello di scambio di informazioni aeronautiche

L’obiettivo del modello di scambio di informazioni aeronautiche (AIXM) è consentire la fornitura in formato digitale delle informazioni aeronautiche che rientrano nell’ambito di applicazione dei servizi di informazione aeronautica (AIS).

E’ EUROCONTROL ad essersi assunta la guida nello sviluppo delle specifiche necessarie per la codifica dei dati, utilizzando il modello di scambio di informazioni aeronautiche (AIXM). La prima priorità è il “set di dati AIP”, compresa la trasformazione digitale dei dati.

I flussi di informazioni / dati AIS sono sempre più complessi e costituiti da sistemi interconnessi. Coinvolgono molti attori tra cui più fornitori e consumatori.

Nello sviluppo delle specifiche necessarie per la codifica dei dati utilizzando AIXM, Eurocontrol sta lavorando con esperti di informazioni aeronautiche in Europa e in altri Stati interessati in tutto il mondo.

Vi è anche una crescente necessità nel sistema globale di gestione del traffico aereo (ATM) per l’elevata qualità dei dati e l’efficienza dei costi, a questo proposito vedi il progetto SESAR per la navigazione 4D, in fase di sperimentazione con il primo vettore aereo easyJet ad utilizzarlo su uno specifico Airbus A320 dotato di tutte le strumentazioni necessarie alla navigazione in 4D.

Al fine di soddisfare i requisiti di questo ambiente sempre più automatizzato, AIS sta passando dalla fornitura di prodotti e messaggi cartacei alla raccolta e fornitura di dati digitali.

AIXM supporta questa transizione consentendo la raccolta, la verifica, la diffusione e la trasformazione di dati aeronautici digitali lungo tutta la catena di dati, in particolare nel segmento che collega AIS al prossimo utente previsto.

Le seguenti aree di informazioni principali rientrano nell’ambito di applicazione di AIXM:

  • Aeroporto / eliporto compresi aree di movimento, servizi, strutture, ecc.
  • Strutture dello spazio aereo;
  • Organizzazioni e unità, compresi i servizi;
  • Punti e Navaidi;
  • procedure;
  • Itinerari;
  • Restrizioni al volo;

AIXM sfrutta gli standard di ingegneria dell’informazione stabiliti e supporta i requisiti attuali e futuri del sistema di informazione aeronautica.

Questo sito fornisce la documentazione completa per le versioni AIXM in uso, comprese informazioni sulle linee guida per la codifica, supporto per l’implementazione e collegamenti ad altre risorse pertinenti.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi