Aeroporto di Bergamo Orio Al Serio

Amelia Corti, nuovo direttore generale SACBO

  • 1 mese fa
  • 2minuti

Amelia Corti è stata designata a subentrare a Emilio Bellingardi, che concluderà il suo incarico il 30 aprile 2024.

Ad Emilio Bellingardi il mio personale ringraziamento per essere stato sempre disponibile, non è così comune in questo settore ed in ambito aeroportuale, trovare persone con il suo ruolo, con la sua stessa disponibilità, l’ho sempre soprannominato il “capitano“, perché grazie a lui, alla sua guida, la sua squadra, Bergamo è oggi il terzo aeroporto italiano. Ad Amelia, che spero di poter conoscere presto, il mio personale “in bocca al lupo” per questa nuova avventura.

Laureata in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano, Amelia Corti ha maturato la propria esperienza manageriale in ambito industriale, prima di iniziare ad occuparsi dell’attività di handling aeroportuale a partire dal 2017 con la nascita di BIS, contribuendo, con prioritaria attenzione alla safety, al raggiungimento di alti livelli di performance e di efficienza sul piano operativo dell’aeroporto di Milano Bergamo.

Emilio Bellingardi conclude la sua brillante carriera dopo avere maturato un’esperienza di 45 anni nel settore aeroportuale, con un forte background strategico, operativo e commerciale. In SACBO dal 2006, egli ha contribuito allo sviluppo operativo e infrastrutturale e al crescente successo dell’Aeroporto di Milano Bergamo, diventato in un decennio il terzo scalo italiano per traffico passeggeri fino a occupare posizioni di vertice nel panorama degli aeroporti internazionali.