Vienna Airport

L’estate 2024 a Vienna

  • 3 settimane fa
  • 5minuti

Un Ampia scelta di destinazioni dall’aeroporto di Vienna questa estate: l’orario dei voli estivi comprende 190 destinazioni, inclusa un’offerta ampliata in Europa, nel Mediterraneo e nuove rotte a lungo raggio.

Con il nuovo orario dei voli estivi 2024, i viaggiatori possono scegliere tra destinazioni in tutto il mondo, in particolare tra l’ampia varietà in Europa e nel MediterraneoProsegue inoltre la ripresa dell’offerta di destinazioni a lungo raggio

Austrian Airlines serve più di 120 destinazioni, comprese nuove destinazioni come Boston, Brema e Tbilisi, e offre ancora una volta voli diretti per Los Angeles e Tokyo. Ryanair, principalmente con Lauda sta lanciando il servizio di volo per Rijeka, Olbia, Tirana e Spalato e serve fino a 80 destinazioni. 29 destinazioni possono essere raggiunte con Wizz Air, tra cui Londra e Barcellona, ​​ed Eurowings sta espandendo la sua rete di rotte da Vienna alla Germania aggiungendo Berlino. All Nippon Airways (ANA) riprenderà i voli per l’aeroporto di Tokyo Haneda a partire da agosto e Air Canada, Air China, Qatar Airways e Kuwait Airways stanno espandendo le loro offerte di voli. L’orario dei voli estivi è valido dal 31 marzo al 26 ottobre 2024.

Airbus A320 Lauda al Gate – Aeroporto di Vienna

“L’estate è il momento di viaggiare. L’orario dei voli estivi di quest’anno all’aeroporto di Vienna copre un’ampia gamma di destinazioni e offre interessanti opportunità per i viaggi a lunga distanza, comprese 17 destinazioni a lungo raggio come Boston servita da Austrian Airlines o la ripresa del servizio di volo per Tokyo da ANA. Vengono offerti voli a corto e medio raggio verso numerose destinazioni turistiche classiche e popolari in Europa e nel Mediterraneo. Una buona accessibilità internazionale è importante per l’intera piazza economica e turistica dell’Austria. Nell’estate del 2024, 60 compagnie aeree opereranno voli dall’aeroporto di Vienna verso 190 destinazioni in 67 paesi in tutto il mondo”, afferma Mag. Julian Jäger, CEO e COO congiunto dell’aeroporto di Vienna.

Austrian Airlines offre più di 120 destinazioni, incluso il lancio del servizio di volo per Boston, Brema e Tbilisi

La compagnia aerea austriaca volerà verso più di 120 destinazioni nella stagione estiva e ha aggiunto tre nuove destinazioni alla sua offerta, ovvero Boston, Brema e Tbilisi. Austrian Airlines offre frequenze più elevate per destinazioni soleggiate nell’area del Mediterraneo e altre città europee come Siviglia, Vilnius, Chi?inau, Nizza, Olbia e Palermo. I passeggeri hanno anche un’ampia scelta di voli a lungo raggio tra cui scegliere. La compagnia aerea offre ancora una volta voli stagionali non-stop per Los Angeles e Tokyo. Oltre alla nuova destinazione Boston, i passeggeri possono volare a Chicago, New York, Washington, Montreal, Shanghai e Bangkok durante tutto l’anno. I passeggeri che volano con Austrian Airlines possono aspettarsi un comfort di viaggio ancora maggiore, poiché la compagnia aerea integrerà nella sua flotta il primo Dreamliner di un totale di undici Boeing 787-9 da consegnare in futuro. A partire da maggio il nuovo jet a lungo raggio sarà impiegato sulle rotte continentali, per voli verso New York a partire dal 15 giugno 2024 e per Chicago dal 1 ° luglio 2024.

Ryanair/Lauda serve fino a 80 destinazioni dall’aeroporto di Vienna con un flotta di 19 aerei

Nei mesi estivi, la compagnia aerea irlandese offre voli verso un massimo di 80 destinazioni dall’aeroporto di Vienna e prevede sette milioni di passeggeri in Austria nell’estate del 2024. Ryanair ha aggiunto alla sua offerta le seguenti destinazioni: Rijeka, Olbia, Tirana e Spalato. 

Airbus A320 Lauda al Gate – Aeroporto di Vienna

La compagnia aerea ha aumentato le frequenze verso più di dieci destinazioni estive e viaggi in città, ad esempio Rodi, Dublino, Malaga, Santorini e Catania. Ryanair ora gestisce una flotta di 19 aerei di stanza all’aeroporto di Vienna.

Wizz Air vola verso 29 destinazioni con cinque aerei di stanza a Vienna

WIZZ gestisce cinque aerei ultramoderni A321neo in partenza da Vienna e continua a concentrarsi su destinazioni in Medio Oriente, tra cui Abu Dhabi, Amman, Jeddah, Tel Aviv e Riad. Wizz Air offre anche frequenze aumentate nella stagione estiva verso le destinazioni Tirana, Londra-Gatwick, Barcellona, ​​Napoli e Malaga. 

Airbus A321neo Wizz Air – Aeroporto di Vienna

Il servizio di volo sulle rotte invernali stagionali Hurghada e Sharm El-Sheikh in Egitto verrà prolungato fino a metà giugno, mentre da metà giugno verranno offerti i voli per Spalato e Larnaca. In totale, Wizz Air volerà verso 29 destinazioni quest’estate da Vienna.

Eurowings espande la sua rete di rotte tedesche da Vienna

Eurowings aggiunge una nuova destinazione tedesca alla sua rete come orario estivo, espandendo la sua esistente rete di rotte tedesche ad Amburgo, Düsseldorf, Colonia e Stoccarda. Con 11 frequenze settimanali, Eurowings collegherà Vienna con la capitale tedesca fino a due volte al giorno.

Offerta a lungo raggio ampliata da Vienna

Dopo un’interruzione di quasi quattro anni a causa della pandemia di coronavirus, la più grande compagnia aerea giapponese torna all’aeroporto di Vienna. A partire da agosto, All Nippon Airways (ANA) riprenderà a offrire voli diretti che collegano Vienna con l’aeroporto di Tokyo Haneda. La rotta Vienna-Tokyo sarà servita tre volte a settimana. Air China sta espandendo i suoi collegamenti con Pechino, Air Canada con Toronto, Qatar Airways con Doha e Kuwait Airways con il Kuwait. Emirates sta aumentando la capacità per Dubai e utilizzerà l’A380, l’aereo passeggeri più grande del mondo, fino alla fine del programma di volo estivo 2024.

Informazioni sui collegamenti con l’aeroporto, nonché su parcheggi, negozi e ristoranti, lounge, servizi di partenza e arrivo e utili viaggi di viaggio si trovano sul sito web dell’aeroporto di Vienna all’indirizzo www.viennaairport.com e vie-shop.viennaairport.com .