Emirates

Emirates e ITA Airways pianificao il codeshare

  • 1 mese fa
  • 3minuti

Emirates e ITA Airways hanno siglato oggi un MoU per espandere l’attuale partnership interline in un accordo di codeshare completo.

Una volta effettivo, il codeshare aumenterà le opportunità di viaggio e le possibilità di connessione per i clienti che viaggiano tra Dubai, l’Italia e le ulteriori destinazioni all’interno dei rispettivi network. 

Il MoU firmato oggi getterà le basi per rafforzare la partnership tra le due compagnie, creando collegamenti one-stop verso importanti città servite da ITA Airways in Italia e in tutta Europa e consentendo viaggi più semplici e veloci verso il network Emirates via Dubai, usufruendo delle migliori rotte, orari e connessioni.

Adnan Kazim, Deputy President e Chief Commercial Officer Emirates Airline, ha dichiarato: “Rafforzare le nostre partnership e potenziare la nostra presenza in territori chiave come l’Europa è parte integrante della nostra strategia commerciale e sottolinea il nostro impegno a fornire ai clienti flessibilità attraverso i network complementari dei nostri partner. La stretta collaborazione con ITA Airways rafforzerà la nostra presenza in città chiave in Italia e in Europa. Non vediamo l’ora di attivare appieno la nostra partnership con ITA Airways nei prossimi mesi e di fornire un accesso unico a entrambi i nostri network in crescita“.

Antonino Turicchi, Presidente ITA Airways, ha dichiarato: “Siamo lieti di firmare oggi questa partnership di codeshare con Emirates. Questo MoU rafforza ulteriormente la strategia commerciale di crescita di ITA Airways e apre una via d’accesso privilegiata a tutti i passeggeri che potranno beneficiare della connettività via Roma Fiumicino e Dubai. Questo accordo segna il 35° codeshare della Compagnia, un risultato eccellente che abbiamo raggiunto in poco più di due anni“.

Grazie al codeshare, i clienti di Emirates potranno comodamente viaggiare verso numerose città italiane passando per l’hub della Compagnia di Roma Fiumicino, incluse destinazioni popolari come Firenze, Genova, Palermo e Trieste. I clienti potranno anche raggiungere capitali europee come Tirana, Sofia e altre grandi città.

I clienti di ITA Airways potranno beneficiare, partendo da Roma Fiumicino, delle numerose destinazioni offerte dall’ampio network di Emirates via Dubai. La connettività tra Emirates e ITA Airways offrirà una biglietteria combinata e trasferimenti di bagagli in continuità. L’accordo supporterà anche le destinazioni inbound verso gli scali italiani dalle aree servite dal network Emirates, tra cui Australia, Estremo Oriente, Medio Oriente e Asia occidentale.

In una fase successiva, Il MoU mira anche all’estensione reciproca dei vantaggi dei programmi frequent flyer di entrambe le compagnie. 

Una volta ottenute le necessarie approvazioni governative e normative, i voli in codeshare saranno progressivamente resi disponibili ai clienti attraverso le piattaforme online e delle agenzie di viaggio.

Emirates opera in Italia dal 1992, servendo attualmente 41 voli settimanali tra Dubai e i suoi quattro aeroporti di riferimento in Italia, tra cui Roma, Milano, Venezia e Bologna.