SKY express

Il primo Airbus A321neo SKY express

  • 2 mesi fa
  • 3minuti

Il primo AIRBUS A321neo di SKY express è stato ufficialmente nominato “Cipro”, in onore della prima destinazione internazionale della compagnia aerea.

In una cerimonia presso l’aeroporto internazionale “Glafcos Clerides” di Larnaca, alla presenza del Presidente della Repubblica di Cipro, Nikos Christodoulides, SKY express con il supporto di Hermes Airports, ha mantenuto il suo impegno di dare il suo primo aeromobile del tipo Airbus A321neo il nome “KIPROS” (Cipro).

Alla cerimonia hanno partecipato l’Ambasciatore di Grecia a Cipro, Ioannis Papameletiou, il Ministro dei Trasporti, delle Comunicazioni e dei Lavori, Sig. Alexis Vafiadis, il Vice Ministro del Turismo, Sig. Costas Koumis, rappresentanti degli aeroporti Hermes, rappresentanti delle agenzie di viaggio cipriote, partner di SKY express, nonché rappresentanti dei media di Cipro e Grecia.

A nome di Hermes Airports, il Presidente è stato accolto dall’amministratore delegato, Eleni Kaloyirou e dal vicepresidente del consiglio di amministrazione di Hermes Airports, Iacovos Iacovou. Nel corso del suo discorso, il Presidente della Repubblica di Cipro, Nikos Christodoulides, ha fatto riferimento allo sviluppo dinamico di SKY express negli ultimi anni e ha elogiato la sua offerta, sottolineando che essa contribuisce in modo sostanziale allo sforzo di Cipro e rappresenta un voto di fiducia per il Paese. Allo stesso tempo ha espresso la certezza che la collaborazione tra Cipro e SKY express verrà ulteriormente rafforzata nei prossimi anni.

L’amministratore delegato di Hermes Airports, Eleni Kaloyirou, ha dichiarato: “L’aereo “CYPRUS” onora sia il nostro Paese che il nostro aeroporto poiché sarà un ambasciatore di Cipro in tutta Europa. SKY express, con il continuo rafforzamento della sua flotta, servizi e itinerari, sta consolidando la sua posizione sul mercato, mentre i suoi investimenti nella nostra isola e la sua visione a lungo termine dello sviluppo del turismo sono un voto di fiducia nella dinamica del prodotto cipriota. Spero che questo aereo faccia sempre viaggi sicuri .”

Ioannis Grylos, fondatore e presidente del gruppo IOGR, di cui è membro anche SKY express, ha dichiarato tra le altre cose: “Circa tre anni fa, in condizioni di pandemia, abbiamo scelto Cipro come nostra prima destinazione internazionale. La nostra decisione è stata pienamente giustificata Con la nostra presenza abbiamo creato condizioni di sana concorrenza, che si sono tradotte nella riduzione delle tariffe, nel miglioramento dei servizi e nell’offerta di un prodotto aeronautico moderno, a vantaggio, in ultima analisi, del pubblico dei passeggeri. Cipro ci ha abbracciato. E noi, per la nostra parte, ci assicureremo di fare del nostro meglio per servire la sua popolazione. Allo stesso tempo, facciamo costantemente investimenti significativi qui a Cipro. Siamo qui per restare e far parte del progresso di Cipro e siamo disposti a contribuire a la connettività del Paese e il suo ulteriore sviluppo economico e turistico. Questo desiderio è simboleggiato anche dall’iniziativa di dare al primo AIRBUS A321neo di SKY express, l’aereo più moderno della sua classe, il nome “CIPRO”. Per esprimere la nostra gratitudine alla società cipriota che ci ha accolto, ma anche per sottolineare la nostra volontà di connetterci ancora più strettamente con Cipro e il suo popolo.”