Lufthansa Group

Gruppo Lufthansa: leaseback di dodici Airbus A320/321

  • 6 mesi fa
  • 1minuto

12 aeromobili della flotta di Lufthansa Airlines, Lufthansa CityLine ed Eurowings sono oggetto di un accordo di vendita e leaseback per consentire a Lufthansa di investire per l’acquisto di nuovi aeromobili.

L’accordo per la vendita e il leaseback di dodici aeromobili della famiglia Airbus A320 è stato concluso con due partner contrattuali, Clover Aviation Capital e il partner commerciale a lungo termine BBAM (Babcock & Brown Aircraft Management).

Gli aerei hanno fino a due anni e sono attualmente operati da Lufthansa Airlines, Lufthansa CityLine ed Eurowings.

La vendita genererà un ricavo di circa 600 milioni di euro nel quarto trimestre del 2023. L’aereo verrà noleggiato per un periodo di 72 mesi. Il conseguente obbligo di leasing è contabilizzato come capitale di debito ai sensi dell’IFRS 16 e ammonta a circa 200 milioni di euro. Nell’EBIT è registrato un utile contabile di circa 100 milioni di euro derivante dalla vendita. L’utile contabile non è incluso nell’EBIT rettificato.

La transazione è già stata presa in considerazione nelle prospettive finanziarie del Gruppo Lufthansa, che presuppone investimenti netti compresi tra 2,5 miliardi di euro e 3 miliardi di euro nel 2023.