Dublin Airport

Dublino ha quasi raggiunto il limite di passeggeri

  • 3 mesi fa
  • 2minuti

L’aeroporto di Dublino ha quasi raggiunto il limite che è stato imposto dalle autorità statali, al numero di passeggeri che ogni anno può gestire.

DAA sta quindi negando a nuovi vettori e vettori che già operano a Dublino di aggiungere capacità, potrebbero anche essere negati voli non di linea, come ad esempio per la finale di Europa League di maggio o le partite di rugby del Sei Nazioni. DAA attende da due anni l’approvazione per aumentare il numero massimo di passeggeri, che ora è tornato necessario dopo l’ottima ripresa post COVID-19.

Il numero di passeggeri ammessi ogni anno nel principale aeroporto irlandese è stato limitato a 32 milioni, DAA ha programmato la costruzione di un secondo terminal poco più di un decennio fa.

La DAA cercherà di aumentare il tetto a 40 milioni, in linea con la crescita demografica prevista dell’Irlanda, come parte dei piani che saranno presentati il mese prossimo per aggiungere nuove infrastrutture all’aeroporto.

Kenny Jacobs, CEO di DAA, ha citato il calo dei viaggi a seguito del crollo finanziario dell’Irlanda del 2009, la costruzione di una nuova pista e la pandemia come motivi per presentare una domanda solo ora, quando c’era già abbastanza domanda da parte delle compagnie aeree per far volare potenzialmente 35-36 milioni di passeggeri. “Abbiamo respinto alcune compagnie aeree e detto ad alcune compagnie aeree che non possono crescere. Stiamo segnalando che potremmo dover fare di più l’anno prossimo. Abbiamo rimosso un incentivo alla crescita che avevamo in vigore per le compagnie aeree perché stiamo dicendo: “Guardate, stiamo riuscendo a raggiungere il limite e non incentiveremo una nuova crescita”.

Il limite porterebbe a “scelte difficili” nel 2024, in particolare per i voli non di linea o charter e potrebbe significare che alcuni tifosi che assisteranno alla finale di Europa League di maggio o alle partite di rugby del Sei Nazioni a Dublino potrebbero dover volare a Cork, Shannon o Belfast, ha affermato Jacobs.