Volotea

Volotea da Palermo a Brest

  • 9 mesi fa
  • 3minuti

Volotea annuncia una nuova destinazione da Palermo, dal prossimo 19 aprile prenderà il via il nuovo volo alla volta di Brest, città della Francia nord occidentale e da oggi ufficialmente nuova base operativa di Volotea.

Il volo avrà 2 frequenze a settimana (ogni lunedì e venerdì) e un’offerta complessiva di 21.000 posti in vendita.

Attiva a Palermo già dal 2012, Volotea ha scelto lo scalo siciliano come una delle sue basi in Italia nel 2013 e, volo dopo volo, ha continuato a crescere: fino ad oggi ha trasportato più di 4.7 milioni di passeggeri e ha operato oltre 41.400 voli. A 10 anni dall’inaugurazione della base e con l’annuncio della nuova rotta per la città bretone, salgono così a 19 – 7 domestici e 12 all’estero – i collegamenti targati Volotea in partenza dal Falcone Borsellino. 

Proponendo una nuova rotta internazionale dallo scalo palermitano, la compagnia consolida il suo impegno anche a livello locale. Infatti, non solo i passeggeri in partenza da Palermo potranno raggiungere con voli comodi e diretti la Bretagna e visitare una zona di mare tra le più famose della Francia, ma anche tutti i passeggeri del nord della Francia avranno la possibilità di volare facilmente verso Palermo. In questo modo, Volotea incrementerà ulteriormente i flussi di turisti incoming, sostenendo l’economia a livello locale e dell’intera Sicilia.

Ma c’è di più. Infatti, l’annuncio di questa nuova rotta verso Brest arriva insieme a un nuovo, importante traguardo per la compagnia aerea: da oggi, la città bretone è una delle 9 basi operative francesi di Volotea, che salgono così a 20 a livello europeo.

“Con il nuovo volo per Brest, il nostro bouquet di destinazioni verso la Francia si arricchisce di una nuova meta, la Bretagna. Dalla prossima primavera, i passeggeri in partenza da Palermo potranno organizzare una vacanza alla scoperta di una terra protesa verso l’Oceano Atlantico, con tante anime diverse: dalla natura selvaggia, ai siti preistorici, passando per le bellissime cittadine medievali ha dichiarato Valeria Rebasti, International Market Director di Volotea -. Poi, non vanno dimenticati i nostri 3 collegamenti per la Grecia – dalla capitale Atene a due destinazioni turistiche rinomate, come Santorini e Zante -, oltre alle rotte domestiche verso 7 importanti città della nostra Penisola”. 

“Volotea rafforza la storica collaborazione con l’aeroporto internazionale di Palermo introducendo nuove rotte per la stagione estiva 2024 – ha commentato Salvatore Burrafato, Presidente di Gesap, la società di gestione dello scalo aereo palermitano In aggiunta al network consolidato dalla base di Palermo, questi nuovi collegamenti avranno certamente un impatto positivo sul territorio palermitano”. 

Volotea a Palermo

Per il 2024, Volotea prevede una crescita in termini di capacità del +15% rispetto all’anno precedente, con un’offerta complessiva di circa 548.000 posti in vendita e conferma anche per il prossimo anno i 38 posti di lavoro generati presso la base di Palermo.

Per il 2024, presso lo scalo siciliano, l’offerta di Volotea comprende un totale di 19rotte, 7 verso l’Italia (Ancona, Firenze, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona) e12 verso l’estero, 9 in Francia (Brest – Novità 2024, Deauville, Lille, Lione, Lourdes/Tarbes, Nantes, Nizza, Strasburgo e Tolosa) e 3 in Grecia (Atene, Santorini e Zante).