Norwegian

Norwegian Q3 FY23

  • 7 mesi fa
  • 4minuti

Norwegian ha registrato un utile ante imposte (EBT) di 2.050 milioni di NOK nel terzo trimestre del 2023, il secondo miglior risultato trimestrale nei 21 anni di storia dell’azienda.

Norwegian ha avuto un’estate molto forte, sia dal punto di vista operativo che finanziario, e ha anche ottenuto i migliori risultati in termini di puntualità e regolarità in Europa.

Per il terzo trimestre del 2023, Norwegian ha registrato un utile operativo (EBIT) di 2.170 milioni di NOK, corrispondente a un margine EBIT del 25%. Si tratta dell’utile operativo più alto nella storia dell’azienda dopo il terzo trimestre del 2019, quando la flotta era circa il doppio.

L’utile ante imposte (EBT) è stato di 2.050 milioni di corone norvegesi. La posizione di liquidità è aumentata a 9,4 miliardi di corone norvegesi, mentre la società ha anche rimborsato l’obbligazione NAS13 come parte del processo in corso per garantire che la società abbia una struttura del capitale adatta allo scopo. Alla fine del trimestre, la flotta di Norwegian comprendeva 85 aerei.

Norwegian ha registrato 6,5 milioni di passeggeri nel trimestre, rispetto ai 6,1 milioni di passeggeri del terzo trimestre del 2022. La produzione (ASK) è stata di 10,4 miliardi di posti-chilometro, mentre il traffico passeggeri (RPK) è stato di 9,1 miliardi di posti-chilometro. La produzione è aumentata del 20% rispetto al trimestre precedente, poiché Norwegian ha aumentato la capacità in estate, la stagione di viaggio più trafficata dell’anno. Il load factor trimestrale è stato dell’87,4%, rispetto all’88,8% dello stesso periodo dell’anno scorso.

Best-in-class in termini di regolarità e puntualità in Europa

La puntualità, ovvero la quota di voli in partenza in orario, è stata dell’80,1% nel trimestre, rispetto al 73,6% dello stesso periodo dell’anno scorso. I dati mensili raccolti da Cirium, la società di consulenza globale per l’aviazione, collocano Norwegian tra le prime tre compagnie aeree più puntuali in Europa. La regolarità, ovvero la quota di voli effettuati, è stata del 99,6%, la più alta regolarità in quasi due anni.

Grazie all’eccezionale impegno di tutto il team norvegese, possiamo guardare indietro a uno dei migliori quarti dei nostri 21 anni di storia. Sono molto soddisfatto che i nostri risultati finanziari siano solidi. Abbiamo anche ottenuto una performance operativa come una delle migliori compagnie aeree in assoluto in Europa, con un numero notevolmente basso di cancellazioni e una forte puntualità. Il feedback positivo dei clienti dimostra che Norwegian è la compagnia aerea di cui ci si può fidare, e questo è un obiettivo per cui tutti in Norwegian hanno lavorato. Siamo stati anche in grado di servire tutti i clienti alla maniera norvegese, affidandoci esclusivamente al nostro equipaggio e ai nostri aeromobili per garantire loro l’esperienza norvegese durante l’intero viaggio. Sono fiducioso che siamo ben preparati per entrare nel periodo di trading invernale più tranquillo con capacità ridotta, tra le altre azioni“, ha dichiarato Geir Karlsen, CEO di Norwegian.

Ben preparati per la stagione invernale e oltre

I clienti di Norwegian apprezzano molto la forte puntualità della compagnia aerea e l’attraente e crescente rete di rotte. L’acquisizione anticipata di Widerøe e il lancio di una piattaforma congiunta per i programmi di fidelizzazione con partner interessanti insieme a Strawberry garantiranno ulteriormente che Norwegian rimanga un partner di viaggio preferito in tutti i paesi nordici.

“Mentre molti consumatori sono colpiti dall’attuale inflazione e dai tassi di interesse elevati, i nostri clienti continuano a dare priorità ai viaggi aerei. Le attuali vendite di biglietti sono leggermente ridotte come previsto in base alla stagionalità. Ciononostante, continuiamo ad attrarre un numero crescente di viaggiatori nordici che desiderano volare con Norwegian, sia per motivi di piacere che di lavoro”, ha affermato Karlsen.

Per l’estate del 2024, Norwegian prevede di aumentare la sua flotta a circa 90 aeromobili. L’orario estivo iniziale è ora in vendita, mentre ulteriori rotte verso nuove destinazioni saranno annunciate alla fine di questo mese.