Airbus

Avolon firma un MoU per 20 Airbus A330neo

  • 10 mesi fa
  • 2minuti

Avolon, società di leasing internazionale, ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) che anticipa un ordine di 20 aeromobili A330neo.

La scelta dell’A330-900 da parte di Avolon riflette la sua volontà di assicurarsi i primi slot disponibili, per sfruttare la crescente domanda di widebody in tutto il mondo.

Includendo gli aeromobili di proprietà, gestiti e impegnati, Avolon dispone attualmente di una flotta totale di 616 aeromobili Airbus. La flotta comprende 55 A330neo, 208 A320ceo, 285 A320neo, 51 A330ceo e 17 A350.

L’A330neo è dotato della pluripremiata cabina Airspace, che offre ai passeggeri un elevato livello di comfort, atmosfera e design. Tra le caratteristiche, vi sono un maggiore spazio individuale, cappelliere più ampie, un nuovo sistema di illuminazione e l’accesso ai più recenti sistemi di intrattenimento e connettività in volo. 

L’A330neo è l’ultimo aeromobile widebody di Airbus. Alimentato da motori Rolls-Royce Trent 7000 di ultima generazione, l’A330-900 è in grado di volare per 7.200 nm / 13.300 km senza scalo. Alla fine di maggio 2023, la Famiglia A330 aveva raggiunto 1.775 ordini fermi da parte di 130 clienti in tutto il mondo, diventando così la Famiglia di aeromobili widebody più popolare al mondo e dominando il mercato dei widebody a corto e medio raggio.