easyJet

easyJet vuole crescere a Linate, ma non è l’unica…

  • 12 mesi fa
  • 2minuti

Il CEO di easyJet intervistato dal Corriere della Sera conferma l’interesse su Linate, aeroporto dove punta ad ottenere più slot dopo l’acquisizione di ITA da Lufthansa.

La Commissione Europea potrebbe richiedere al Gruppo Lufthansa di lasciare liberi alcuni slot a Milano, ma a differenza di Parigi Orly e Lisbona, non potrà essere lei a decidere a chi assegnare gli slot lasciati liberi.

Ma in Italia esiste un autorità delegata ad assegnare gli slot liberi in un aeroporto in base a determinati requisiti e statistiche storiche, nel 1997, è stata costituita l’associazione Assoclearance che è stata incaricata del coordinamento nell’assegnazione delle bande orarie negli aeroporti italiani coordinati.

Assoclearance si attiene nel svolgere il suo compito di coordinamento al regolamento CEE n. 95/93, garantendo che le bande orarie disponibili per l’atterraggio e il decollo siano utilizzate in modo efficiente e distribuito in modo imparziale , non discriminatorio e trasparente.

Ovvero per ogni aeroporto, ogni vettore che ha utilizzato slot, ha uno storico sul loro utilizzo, come ad esempio puntualità, voli cancellati.

In questo modo l’autorità assegna gli slot liberi in modo non discriminatorio, ai vettori che ne fanno richiesta, ciò vuol dire che easyJet come qualsiasi altro vettore, può farne richiesta ed ha gli stessi diritti senza poter scavalcare nessuno.

Un intervento come avvenuto a OLY e LIS non sarebbe in linea con la normativa italiana.

Aeroporti Coordinati in Italia.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tramite l’Enac ha classificato come aeroporti coordinati gli scali di:

  • Bari (relativamente alla sola stagione estiva, a decorrere dalla Summer 2022)
  • Bergamo
  • Brindisi (relativamente alla sola stagione estiva, a decorrere dalla Summer 2022)
  • Cagliari
  • Catania
  • Firenze
  • Genova
  • Lampedusa (relativamente alla sola stagione estiva)
  • Milano Malpensa
  • Milano Linate
  • Napoli
  • Olbia (relativamente alla sola stagione estiva – a decorrere dalla stagione Summer 2018)
  • Palermo
  • Pantelleria (relativamente alla sola stagione estiva)
  • Roma Ciampino
  • Roma Fiumicino
  • Torino
  • Treviso (a decorrere dalla stagione Summer 2018)
  • Venezia