Ryanair

Ryanair consegna petizione “Protect Overflights: Keep EU Skies Open”

  • 12 mesi fa
  • 3minuti

Ryanair ha consegnato la petizione “Protect Overflights: Keep EU Skies Open” all’ufficio della Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, dopo aver raccolto oltre 1,1 milioni di firme da passeggeri che chiedono alla Commissione UE di proteggere la libertà di movimento dei cittadini europei ed i sorvoli durante gli scioperi dei controllori di volo francesi.

Nei primi 5 mesi del 2023, ci sono stati 57 giorni di sciopero da parte dei controllori di volo francesi (10 volte di più rispetto al 2022) che hanno costretto, spiegano da Ryanair, le compagnie aeree a cancellare in modo sproporzionato migliaia di sorvoli dell’UE da Germania, Spagna, Italia, Regno Unito e Irlanda, mentre la Francia utilizza la legislazione sul servizio minimo per proteggere i voli nazionali / a corto raggio annullando in modo sproporzionato i sorvoli.

La Francia (e tutti gli altri stati dell’UE) dovrebbero copiare l’esempio di Spagna, Italia e Grecia, che utilizzano tutte le leggi sul servizio minimo per proteggere i sorvoli durante gli scioperi dei controllori di volo.

Se questo comporterà un numero maggiore di voli nazionali cancellato, che ciò avvenga, ma i sorvoli sulla Francia devono essere protetti durante gli scioperi dei controllori di volo francesi.

Ryanair chiede alla Commissione UE guidata da Ursula von der Leyen, sulla base della petizione Protect Overflights: Keep EU Skies Open firmata da oltre 1,1 milioni di passeggeri dell’UE, che tutti gli Stati dell’UE proteggano i sorvoli durante gli scioperi dei controllori di volo come già fatto da Grecia, Italia e Spagna. Chiediamo alla Commissione europea, sotto la guida di Ursula von der Leyen, di:

  • Rispettare il diritto di sciopero dei sindacati dei controllori di volo, ma
  • Proteggere il 100% dei sorvoli (come in Grecia, Italia e Spagna) durante gli scioperi dei controllori di volo nazionali
  • Se gli scioperi ATC richiedono cancellazioni, che vengano assegnate ai voli nazionali/a corto raggio da/per lo Stato interessato
  • Applicare l’arbitrato vincolante per le controversie dei controllori di volo prima dello sciopero
  • Richiedere un preavviso di 21 giorni per lo sciopero
  • Richiedere un preavviso di 72 ore sulla partecipazione dei dipendenti agli scioperi dei controllori di volo per ridurre al minimo i disagi dei passeggeri

Michael O’Leary di Ryanair ha dichiarato: “Oggi, a sole 10 settimane da quando abbiamo lanciato la nostra petizione ‘Protect Overflights: Keep EU Skies Open’, abbiamo raccolto oltre 1,1 milioni di firme di cittadini europei che chiedono alla Commissione Europea guidata da Ursula von der Leyen di proteggere i sorvoli durante i ripetuti scioperi dei controllori di volo. È inaccettabile che gli scioperi dei controllori di volo possano comportare la cancellazione di migliaia di voli passeggeri dell’UE, mentre la Francia e altri Stati membri dell’UE utilizzano le leggi sul servizio minimo per proteggere i propri voli nazionali. I passeggeri europei sono stanchi di dover subire cancellazioni non necessarie dei sorvoli durante gli scioperi dei controllori di volo. La Commissione europea deve ora dare seguito alla petizione firmata da oltre 1,1 milioni di cittadini dell’UE ed insistere affinché tutti gli stati proteggano i sorvoli durante gli scioperi ATC nazionali, come è già stato fatto in Grecia, Italia e Spagna”.