London Gatwick LGW

Gatwick a paqua, riprostinata circa 90% capacità 2019

  • 11 mesi fa
  • 3minuti

Durante le vacanze scolastiche di Pasqua, l’aeroporto di Londra Gatwick volerà verso il 90% delle destinazioni offerte ai passeggeri nello stesso periodo del 2019.

177 destinazioni questa Pasqua da/per Londra Gatwick, aeroporto gestito da Vinci, rispetto alle 197 dello stesso periodo del 2019 (90%), con volumi di volo totali in recupero all’86%.

Le destinazioni più popolari per le vacanze di Pasqua includono Barcellona, Dublino e Malaga, mentre Dubai, New York e Orlando sono in cima alle classifiche a lungo raggio.

Il giorno più trafficato di Gatwick per le partenze dovrebbe essere giovedì 6 aprile, mentre il lunedì di Pasquetta dovrebbe essere il giorno più trafficato in generale.

Nelle ultime due settimane, Gatwick ha accolto diverse nuove rotte, tra cui i voli Air India per Goa, Kochi, Amritsar e Ahmedabad, le operazioni Air China per Pechino, i servizi British Airways per Las Vegas, Aruba e Georgetown e Wizz Air volerà a Istanbul e Nizza.

Delta Air Lines inizierà ad operare da Londra Gatwick a New York la prossima settimana, mentre alla fine di questo mese (23 aprile), Lufthansa arriverà a Gatwick con voli giornalieri per Francoforte.

Jonathan Pollard, Chief Commercial Officer dell’aeroporto di Londra Gatwick, ha dichiarato: “Dopo una forte ripresa nel 2022, siamo lieti di vedere la domanda di passeggeri continuare durante le vacanze di Pasqua. “Abbiamo recentemente accolto una serie di fantastiche nuove compagnie aeree e destinazioni, con altre all’orizzonte. Questa è una grande notizia per i passeggeri di Londra e del sud-est. La nostra ripresa sta proseguendo fortemente e non vediamo l’ora di accogliere i passeggeri durante il periodo pasquale e oltre”.


Informazioni sull’aeroporto di Gatwick: Gatwick è il secondo aeroporto più grande del Regno Unito ed è un pezzo vitale di infrastruttura nazionale che aiuta a guidare sia l’economia regionale che nazionale. Più di 40 compagnie aeree volano dall’aeroporto verso oltre 150 destinazioni a corto raggio e più di 45 destinazioni a lungo raggio. L’aeroporto è focalizzato sulla ricostruzione e sulla crescita sostenibile a lungo termine. Ha piani ambiziosi per diventare un aeroporto a zero emissioni nette entro il 2030 e aumentare la capacità portando la sua pista settentrionale in uso di routine. VINCI Airports possiede una partecipazione del 50,01% nell’aeroporto, con Global Infrastructure Partners che gestisce il restante 49,99%.

Informazioni su VINCI Airports: VINCI Airports, il principale operatore aeroportuale privato al mondo, gestisce oltre 65 aeroporti in 12 paesi in Europa, Asia e nelle Americhe. Grazie alla sua esperienza come integratore globale, VINCI Airports sviluppa, finanzia, costruisce e gestisce aeroporti mettendo a disposizione la sua capacità di investimento e il suo know-how nell’ottimizzazione delle prestazioni operative, nella modernizzazione delle infrastrutture e nella gestione delle loro operazioni e della transizione ambientale. VINCI Airports è il primo operatore aeroportuale ad essersi impegnato in una strategia ambientale internazionale globale nel 2016, per raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette in tutta la sua rete entro il 2050. Per maggiori informazioni: www.vinci-airports.com@VINCIAirports
https://www.linkedin.com/company/vinci-airports/

Informazioni su GIP: GIP gestisce la restante partecipazione del 49,99% in Gatwick ed è uno dei principali gestori di fondi infrastrutturali indipendenti che effettua investimenti azionari e di debito in asset infrastrutturali di alta qualità nei settori dell’energia, dei trasporti, dell’acqua/rifiuti e delle infrastrutture digitali. GIP gestisce 84 miliardi di dollari per i suoi investitori. Le sue 46 società in portafoglio hanno un fatturato annuo combinato di 61 miliardi di dollari e impiegano quasi 100.000 dipendenti. Per ulteriori informazioni su GIP visitare http://global-infra.com