Qatar Airways

L’Airbus A380 Qatar Airways sui voli Perth Doha

Tempo di lettura 2 minuti

A partire dal 6 dicembre 2022, Qatar Airways aumenterà la capacità dei passeggeri sui voli da e per Perth, per poterlo fare non può fare a meno dei suoi Airbus A380.

In un intervista nell’autunno del 2021 il CEO di qatar Airways espresse il suo parere sull’A380, annunciandone la riattivazione: “al momento stiamo cercando di farne volare cinque, ma potremmo dover riattivarli tutti e 10abbiamo messo a terra gli A380 all’inizio della pandemia e non avremmo mai voluto farli volare di nuovo“, lo stesso CEO aveva anche giudicato l’ordine di Qatar per l’A380: “il più grande errore” nella storia della compagnia aerea.

Precedentemente operati dal Boeing B777-300ER, i passeggeri avranno ora la possibilità di viaggiare a bordo dell’A380, con una configurazione a tre classi su due ponti e una lounge premium dedicata a bordo.

L’Airbus A380 di Qatar Airways può ospitare un totale di 517 posti distribuiti nelle tre cabine: 8 posti in Prima Classe, 48 in Business Class e 461 in Economy Class.

La decisione di utilizzare l’Airbus A380 su questa rotta fa seguito alla recente partnership strategica tra Qatar Airways e Virgin Australia.

L’ampliamento del codeshare espande in modo significativo le reti, le lounge e i programmi di fidelizzazione di entrambe le compagnie aeree, portando vantaggi sostanziali e nuove destinazioni disponibili per i viaggiatori.

Avviata a settembre 2022, la partnership consente di viaggiare senza interruzioni verso oltre 150 destinazioni attraverso gli ampi network di Qatar Airways e Virgin Australia, creando un nuovo gateway per viaggiare tra Australia, Medio Oriente, Europa e Africa. 

Perth è una delle città australiane più ricche di cultura, che si distingue per le sue numerose attrazioni. L’aumento della capacità rafforza ulteriormente l’impegno di Qatar Airways nei confronti della comunità australiana, offrendo più opzioni di viaggio verso molte destinazioni del suo network globale.

L’Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Vogliamo dimostrare il nostro impegno nei confronti dell’Australia continuando il lavoro svolto durante la pandemia per mantenere i collegamenti con il paese. È fondamentale che i viaggiatori australiani si sentano benvenuti nella nostra città, sia in transito che in visita a Doha”. Durante l’attesissima FIFA World Cup Qatar 2022™, tutti i voli da e per Perth saranno programmati tenendo conto degli orari delle partite di calcio, in modo che tutti i tifosi possano godersi il più grande evento dell’anno”.

Durante la pandemia, Qatar Airways ha mantenuto i suoi collegamenti in Australia e ha trasportato oltre 330.000 passeggeri in entrata e in uscita dal paese tra marzo 2020 e dicembre 2021, sia con voli commerciali che con servizi charter speciali. Doha è diventata un importante hub per i passeggeri australiani che viaggiano verso il Medio Oriente e l’Europa, con città come Londra, Manchester, Dublino e Parigi, con coincidenze attraverso l’Aeroporto Internazionale di Hamad, il Miglior Aeroporto del Mondo per il secondo anno consecutivo, premiato dagli Skytrax World Airport Awards 2022.