Air Europa

Air Europa aggiorna la verifica sanitaria digitale con Amadeus

Tempo di lettura 2 minuti

L’ultima versione di Amadeus Traveller ID consente al passeggero di convalidare la propria documentazione sanitaria al momento del check-in sul sito web della compagnia aerea, senza doverla presentare nuovamente

Al momento del check-in online, i passeggeri di Air Europa possono ora convalidare la documentazione sanitaria obbligatoria richiesta dal Paese di destinazione. Questa è una funzionalità di  Amadeus Traveller ID.

Air Europa, che è stata la prima compagnia aerea a implementare Amadeus Traveller ID, ha ora implementato l’ultima versione che consente al passeggero di verificare, al momento del check-in tramite il sito web o l’app della compagnia aerea, il proprio certificato di vaccinazione, i risultati del test PCR o antigenico e il Passenger Locator Form.

A seconda della documentazione richiesta dal Paese di destinazione. Inoltre, i passeggeri possono fornire la documentazione nel formato che preferiscono, digitale, scansionando il codice QR o condividendo una foto del documento fisico. 

Schermata al termine del processo di convalida della documentazione con Amadeus Traveller ID nel sito Air Europa

Una volta convalidata, i passeggeri non dovranno più presentare nuovamente la documentazione al check-in o all’imbarco, in quanto il messaggio di verifica è registrato nel sistema informatico della compagnia aerea e può essere consultato in modo sicuro durante tutto il viaggio.

I passeggeri devono comunque portare con sé la documentazione archiviata sul proprio dispositivo o in formato cartaceo nel caso sia richiesta in qualsiasi altro momento durante il viaggio. Queste nuove funzioni dell’ID viaggiatore sono disponibili su tutte le rotte di Air Europa.

“Il nostro più grande impegno è la sicurezza dei nostri passeggeri e in base a questa massima lavoriamo per migliorare la loro esperienza di volo. Per Air Europa è una priorità che il cliente si senta calmo e al sicuro quando prende un aereo. La collaborazione e la partnership con Amadeus apporta un grande valore ai nostri passeggeri che ottengono maggiore sicurezza, efficienza e comfort attraverso questa soluzione digitale“, afferma Oscar Riolobos, Web Business Manager di Air Europa.

Christian Warneck, VP,  Safe Travel Ecosystem Amadeus aggiunge: “È un grande piacere collaborare con Air Europa e vedere i vantaggi della nostra innovativa tecnologia Traveller ID in atto su tutte le rotte della compagnia aerea. Il nostro obiettivo con Safe Travel è quello di facilitare viaggi più sicuri, più comodi ed efficienti, nonostante i controlli documentali aggiuntivi. Un altro vantaggio che forniamo, tramite il nostro partner Riskline, è che ogni rotta viene analizzata e aggiornata quotidianamente con le ultime misure, in modo che ai passeggeri vengano richiesti solo i documenti necessari per quello specifico viaggio. Questo lavoro nel back-end riduce il lavoro e il tempo richiesti dai nostri clienti delle compagnie aeree nell’ambiente in evoluzione di oggi”.