easyJet

John Barton, morto l’ex presidente di easyJet

Tempo di lettura < 1 minuto

easyJet ha diffuso la triste notizie che il suo ex presidente è deceduto, John Barton è stato presidente del consiglio di amministrazione della compagnia per 9 anni, fino a pochi giorni fa, il 1 dicembre 2021.

John ha lasciato la compagnia dopo 9 anni, una scelta ragionata e non improvvisa, al suo posto ora Stephen Hester.

Johan Lundgren, CEO di easyJet ha dichiarato: “Sono davvero scioccato ed estremamente rattristato nell’apprendere della morte di John. Sono stato molto fortunato ad aver lavorato a stretto contatto con lui nel corso degli anni e ho tratto grande beneficio dai suoi saggi consigli. Era un uomo di grande integrità che era molto apprezzato e rispettato da tutti in tutta la compagnia aerea. A nome di tutti i suoi ex colleghi di easyJet, in questo momento inviamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di John. Egli ci mancherà molto.”

Stephen Hester, presidente di easyJet, ha dichiarato: “John era un presidente illustre e ha dato un contributo eccezionale alla Società durante il suo mandato. Era anche un essere umano meraviglioso. A nome del Consiglio, vorrei estendere le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di John in questo momento difficile”.

Translate