British Airways

British Airways: l’assistenza clienti con la lingua dei segni

Tempo di lettura 2 minuti

British Airways è la prima compagnia aerea del Regno Unito a provare un nuovo servizio video che trasforma l’esperienza dei clienti che utilizzano la lingua dei segni britannica (BSL). 

L’iniziativa è in fase di sperimentazione, la nuova partnership della compagnia aerea con SignLive vedrà il servizio BSL di British Airways integrato nei servizi clienti di British Airways. La piattaforma consente ai clienti con disabilità uditiva, di accedere a una serie di servizi prima, durante e dopo il viaggio in modo semplice con la lingua dei segni.

Community Directory di SignLive

I clienti di British Airways potranno ora contattare la compagnia aerea tramite la Community Directory di SignLive, dove il team può fornire assistenza per:

  • Fornire informazioni e supporto sul loro viaggio e cosa aspettarsi dall’esperienza
  • Domande generali sul servizio clienti
  • Prenotazione voli
  • Posti a sedere su prenotazione
  • Fornire il permesso ai cani guida di viaggiare in cabina

Accogliendo favorevolmente il nuovo processo, il responsabile della sostenibilità di British Airways, Carrie Harris, ha dichiarato: “È importante per noi celebrare la Giornata internazionale delle persone con disabilità, perché prima della pandemia, quasi mezzo milione di clienti che necessitavano di ulteriore assistenza volavano con British Airways ogni anno e ci concentriamo sul supportare i clienti con disabilità sia nascoste che visibili per rendere il loro viaggio più facile e senza stress.  Nel 2019 abbiamo investito in un nuovo team specializzato in accessibilità e come parte della nostra più ampia attenzione alla sostenibilità, alla diversità e all’inclusione, siamo orgogliosi di lavorare con SignLive per rendere il più semplice possibile per i nostri clienti che utilizzano la lingua dei segni britannica ricevere il supporto loro hanno bisogno. Speriamo di implementare questa tecnologia in modo permanente come parte del nostro servizio unico di British Airways”.

Joel Kellhofer, CEO di SignLive, ha dichiarato: “Introducendo il nostro servizio, British Airways renderà i viaggi aerei molto più accessibili alla popolazione non udente del Regno Unito. Accogliamo con favore qualsiasi passo avanti per migliorare l’inclusione e l’accessibilità, e questo è un enorme passo avanti per un marchio così famoso. Siamo felici che British Airways abbia scelto SignLive per supportare i propri clienti”.

Accedi a SignLive online su www.signlive.co.uk o tramite la loro app tramite l’app store o Google Play.

British Airways è la prima compagnia aerea del Regno Unito a provare un nuovo servizio video che trasforma l’esperienza dei clienti che utilizzano la lingua dei segni britannica (BSL). 

Il British Airways Accessibility Team può essere contattato tramite il numero verde del Regno Unito 0800 408 1100 dal lunedì al sabato, dalle 09:00 alle 17:00. Al di fuori di questo periodo, i clienti possono lasciare un messaggio e il team risponderà o invierà un’e-mail al team qui.

Ulteriori informazioni sulla gamma di servizi offerti da British Airways per i clienti con esigenze di accessibilità aggiuntive sono disponibili qui.

Informazioni su SignLive

SignLive offre interpretariato in lingua dei segni britannica (BSL) su richiesta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite un’app o un browser web. È possibile accedere ai nostri interpreti esperti e pienamente qualificati con il semplice tocco di un pulsante fornendo supporto di comunicazione per gli utenti BSL al lavoro ea casa. Offriamo anche l’interpretariato BSL alle organizzazioni, aiutandole a migliorare la comunicazione con i dipendenti non udenti, rispondere alle chiamate dei clienti non udenti e facilitare gli appuntamenti con gli utenti BSL.

Visitare www.signlive.co.uk per saperne di più.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017