Airbus Helicopters

Il primo elicottero vegano di Airbus

Tempo di lettura 2 minuti

Airbus Helicopters ha presentato al Dubai Airshow 2021 il primo elicottero vegano.

Quando uno stimato cliente ha specificato che il suo nuovo elicottero doveva essere vegano, il team di progettazione di Airbus Corporate Helicopters (ACH) è stato all’altezza dell’occasione.

Sicuramente molti di voi si sono chiesti come un elicottero può essere vegano, può esserlo nell’allestimento interno.

ACH145 Airbus Helicopters

Il primo con gli interni al 100% vegan e’ ACH145, consegnato all’imprenditore edile tedesco Dr Urs Brunner che ha insistito sul requisito su sollecitazione di sua moglie, la pioniera della moda etica Daniela Brunner.

La sua cabina è dotata della configurazione interna ACH Line pulita e moderna di ACH in un tema grigio, ma gli elementi in pelle essenziali per la sua sensazione di lusso sono sostituiti con Ultraleather che cattura l’esperienza visiva e tattile della pelle con una durata comparabile.

Gli elementi che dovevano essere appositamente progettati e fabbricati nel materiale di ricambio includono i sei sedili dei passeggeri, il vano portaoggetti centrale, la partizione posteriore e i polsini dei comandi dell’abitacolo. 

La signora Brunner, fondatrice proprietaria della casa di moda specializzata Giulia & Romeo, che non ha prodotti animali coinvolti nella sua gamma e devolve tutti i suoi profitti al benessere degli animali, ha voluto che l’elicottero fosse coerente con i suoi valori etici.

Il capo di ACH, Frederic Lemos, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi del lavoro del nostro team nella creazione di questi interni su misura della linea ACH. Il materiale che abbiamo utilizzato è certificato per l’uso aeronautico ed è resistente, ma può essere allungato solo in una direzione, il che significa che è una sfida lavorare, in particolare sui sedili.

“È qui che l’artigianato del nostro team pratico è diventato cruciale e sono lieto di dire che abbiamo trovato un modo pratico per soddisfare i desideri dei nostri clienti che sembra anche superbo.”

Il dottor Brunner, un esperto pilota di elicotteri e ad ala fissa, ha dichiarato: “Apprezziamo entrambi molto l’abilità e l’immaginazione che sono servite alla progettazione e all’installazione di questo interno”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017