Ryanair

Ryanair, sbarca all’IKEA

Tempo di lettura 2 minuti

Ryanair celebra l’apertura della sua nuova base di Stoccolma Arlanda e lancia il programma S22.

Ryanair, ha celebrato l’apertura della sua nuova base Arlanda e ha lanciato il suo programma di S22, 4 aerei basati, 2 in più di quelli attuali e 35 rotte.

Il Direttore Marketing, Digitale e Comunicazioni di Ryanair, Dara Brady, ha dichiarato: “Siamo lieti di celebrare l’apertura della nostra base ad Arlanda e di annunciare il nostro programma S22, che fornirà una maggiore connettività con due ulteriori velivoli basati. Questo sviluppo creerà altri 60 posti di lavoro diretti e offrirà ai nostri clienti svedesi una serie di destinazioni europee tra cui scegliere quest’estate, con 35 nuove rotte che collegano la Svezia a città come Bruxelles, Cracovia e Malaga.

Operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive forniscono le basi da cui Ryanair può fornire una crescita del traffico a lungo termine e una maggiore connettività. Abbiamo lavorato a stretto contatto con gli aeroporti svedesi per garantire questa crescita e migliorare i servizi per coloro che vivono, lavorano o desiderano visitare la regione. In un momento in cui altre compagnie aeree stanno riducendo la loro forza lavoro, siamo lieti di fare ulteriori investimenti sia nelle nostre persone che negli aeroporti di tutta Europa.

Ryanair celebra l’apertura della sua nuova base di Stoccolma Arlanda e lancia il programma S22 con un nuovo articolo in vendita all’IKEA

Il direttore commerciale di Swedavia, Charlotte Ljunggren, ha dichiarato:Siamo lieti di dare il benvenuto a Ryanair ad Arlanda e alla sua continua espansione nel mercato svedese. Le ulteriori dodici destinazioni europee, tra cui due nazionali, sono un’importante aggiunta e complemento alla gamma esistente di destinazioni disponibili nei nostri aeroporti. Allo stesso tempo, l’accesso è migliorato sia all’interno della Svezia che all’esterno del paese, e questo è particolarmente vero per l’importante segmento dei viaggi di parenti e amici in visita. L’accesso è importante nel riavvio dopo la pandemia e percorsi più diretti sono importanti per la crescita regionale e per l’industria del turismo in tutta la Svezia. Abbiamo avuto una buona partnership per molti anni con Ryanair che ora non vediamo l’ora di sviluppare ulteriormente negli anni a venire”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017