Volotea

continuità …serve più chiarezza? E’ tutto molto chiaro

Tempo di lettura < 1 minuto

Visto che continuo a leggere inesattezze e la disinformazione dilaga, facciamo nuovamente chiarezza sui prezzi della continuità territoriale in Sardegna?

Partiamo da un punto fondamentale, le tasse! Ovvero ogni aeroporto applica una tassa per ogni passeggero in partenza, un importo che ad esempio varia dai 21,74 euro di Olbia ai 33,07 di Roma Fiumicino.

Le tariffe massime sono poi imposte dal bando, quindi per un volo Olbia Roma Fiumicino la tariffa massima e’ di 60,74 euro mentre da Roma Fiumicino a Olbia 72,5 euro, dato che la tariffe massima (tasse escluse) decise dalla Regione Sardegna per entrambe le tratte è 39 euro.

A questo link una semplice tabella per capire il calcolo del prezzo finale.

Attenzione, il prezzo del biglietto può essere anche più basso, in base ad un algoritmo e in promo, come e’ normale che sia per ottimizzare il riempimento del volo ed incentivare la vendita.

E’ normale per una compagnia aera ottimizzare la vendita per aumentare il riempimento dell’aeromobile, si chiama efficienza, si riducono i costi e si aumenta il margine.

Ultimo piccolo dettaglio, il volo risulta vuoto dalla mappa della scelta del posto ed il sistema avverte che rimane solo un posto a quella tariffa? E’ una tariffa promo.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017