Ryanair

Ryanair apre base a Venezia VCE

Tempo di lettura 2 minuti

Ryanair annuncia oggi la sua nuova base italiana presso l’Aeroporto Marco Polo di Venezia dove verranno basati tre Boeing 737 8-200 “Gamechanger” con i quali saranno attivate 18 nuove rotte, per un totale di 24 destinazioni (16 internazionali / 8 domestiche) e oltre 160 voli settimanali in partenza da VCE.

La base di Venezia VCE si aggiunge alla base di Treviso, dove Ryanair basa già due aerei più uno di backup, la nuova base è un nuovo tassello per riempire il vuoto lasciato da easyJet al Marco Polo, un opportunità ancora una volta persa, ma subito colta dal gruppo guidato da Michael O’Leary.

Jason McGuinness, Direttore Commerciale di Ryanair, ha detto: “In qualità di più grande compagnia aerea in Europa e in Italia, siamo lieti di aprire la nostra nuova base italiana a Venezia Marco Polo con tre nuovi aeromobili 737 “Gamechanger” basati, rafforzando ulteriormente la collaborazione di lunga data tra Ryanair e il Gruppo SAVE. L’annuncio di oggi di 86 rotte (20 nuove) per il Veneto dimostra la capacità di Ryanair di essere in prima linea a supporto della ripresa del turismo italiano. Ryanair prenderà in consegna 55 nuovi B737 8-200 ‘Gamechanger’ questo inverno, e siamo orgogliosi di annunciare che tre di questi saranno basati a Venezia Marco Polo per l’estate 2022, il che rappresenta un investimento di 300 milioni di dollari presso l’aeroporto Marco Polo di Venezia. Questi nuovi aeromobili – altamente ecosostenibili – offriranno un totale di 24 destinazioni, inclusi 18 nuovi collegamenti e 100 nuovi posti di lavoro.”

Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale Aviation del gruppo SAVE: “L’attivazione della nuova base di Ryanair a Venezia rafforza la presenza del vettore nel nostro territorio, accelerando la ripresa del traffico avviata ad inizio giugno con l’apertura della base di Treviso. Per il Gruppo SAVE questo rappresenta la conferma della centralità degli aeroporti gestiti nelle strategie di sviluppo dei principali vettori, che permetteranno di velocizzare il recupero dei volumi di traffico pre-pandemia. Grazie ai 3 aeromobili che verranno basati al Marco Polo, l’offerta di destinazioni outgoing rivolta al nostro bacino d’utenza si amplierà, collegando così sempre più mete di nicchia che andranno ad arricchire il network di destinazioni servite dallo scalo.”

Una vera rivoluzione al Marco Polo di Venezia

Non solo per la pandemia, ma è anche “merito di easyJet” se a Venezia l’aeroporto ha cambiato completamente “aspetto“, lo si è notato subito questa estate, quando già all’arrivo, lo scalo veneziano non appariva più completamente arancione, bensì bianco e mediterraneo, con il brand Volotea.

Di seguito la programmazione Ryanair da Venezia dalla stagione estiva 2022:

DestinazioniFrequenze settimanali
Comiso NEW3
Crotone NEW3
Lisbona NEW5
Madrid NEW7
Marsiglia NEW4
Stoccolma NEW2
Vienna NEW7
Danzica NEW2
Cork NEW2
Helsinki NEW2
Santander NEW2
Odessa NEW2
Tolosa NEW2
Katowice NEW2
Norimberga NEW2
Minorca NEW2
Cagliari NEW*14
Trapani NEW*3
Catania21
Bari14
Napoli21
Palermo14
Barcellona10
Londra Stansted21

*spostata da Treviso 
2 COMMENTS
  • Una vera rivoluzione al Marco Polo di Venezia - WEtravel

    […] Di oggi l’annuncio di Ryanair che baserà dalla prossima stagione estiva 3 Boeing B737-8200 &#…i nuovi e più capienti MAX nella versione appositamente realizzata per le compagnie aeree del gruppo Ryanair e contestualmente sempre oggi, anche Wizz Air ha annunciato l’apertura della sua base al Marco Polo di Venezia con 2 Airbus A321neo. […]

  • Wizz Air Ryanair a Venezia a beneficio della concorrenza - WEtravel

    […] ci aspettavamo, se da un lato l’apertura della base Wizz Air era data per scontata, quella di Ryanair […]

I commenti sono chiusi