Wizz Air

Wizz Air torna alle retribuzioni pre-pandemia

Tempo di lettura < 1 minuto

Dal 1 ottobre gli stipendi dei piloti di Wizz Air torneranno ai livelli pre-pandemia.

Tra i vettori che hanno concordato una diminuzione dei salari, è la prima a riportare le retribuzioni ai livelli pre-covid.

Continua il massiccio reclutamento di piloti e personale (piloti e assistenti di volo). tra cui 200 nuovi piloti entro dicembre di quest’anno, necessario per un operativo regolare e per l’arrivo dei nuovi aerei che faranno crescere la flotta di Wizz Air fino ad arrivare, secondo il piano Wizz a 500 aerei nei prossimi anni.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017