London Luton LTN

Luton: -66% pax nella S21

Tempo di lettura < 1 minuto

L’aeroporto di Londra Luton (LLA) ha accolto 1,2 milioni di passeggeri nei mesi di luglio e agosto di quest’anno.

Le destinazioni più popolari: Palma di Maiorca, Bucarest e Belfast, che riflettono il sistema di semafori del governo.

Nonostante il successo del programma di vaccinazione del Regno Unito, l’incertezza creata dalla modifica delle restrizioni di viaggio ha comportato un calo del 4% del numero di passeggeri rispetto alla scorsa estate, mentre il numero è diminuito del 66% rispetto ai livelli pre-pandemia, quando l’aeroporto serviva 3,6 milioni in 2019.

Sebbene le restrizioni rimangano in vigore e per garantire la ripresa del settore, LLA chiede ulteriore sostegno al settore da parte del governo. Ciò include la semplificazione dell’approccio al viaggio attraverso test più semplici ed economici. Sarà inoltre essenziale un ulteriore sostegno finanziario durante il periodo invernale più tranquillo, come un’estensione del programma di sostegno al lavoro per le imprese di viaggio.

Commentando le cifre, l’ amministratore delegato di LLA Alberto Martin ha dichiarato: “Riconosciamo lo sforzo che il governo sta facendo per cercare di aiutare il settore a superare questo periodo difficile, ma queste cifre chiariscono la necessità di rivedere urgentemente l’attuale sistema di viaggio al fine di ripristinare i passeggeri fiducia e consentire al settore di superare la stagione invernale e uscire dalla crisi. È inoltre necessario un ulteriore sostegno finanziario specifico mentre le prospettive rimangono così incerte”.

L’aeroporto di Londra Luton (LLA) rimane uno degli aeroporti più trafficati del Regno Unito nonostante il COVID-19, con 5,4 milioni di passeggeri nel 2020.

L’aeroporto è gestito e sviluppato da un consorzio di cui l’azionista di maggioranza è AENA, il più grande operatore aeroportuale del mondo, e AMP Capital, un gestore di investimenti globali specializzato. Le compagnie aeree includono easyJet, Wizz Air, Ryanair, Tui, Blue Air, FlyOne, Sun Express ed El Al.

Foto: Luton Airport media press

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017