Air Europa Air Europa

Air Europa potrebbe aver bisogno di nuovi aiuti

Tempo di lettura < 1 minuto

Fino ad oggi Air Europa, in attesa che venga autorizzata e completata l’acquisizione da parte di Iberia (IAG), ha ottenuto 475 milioni di euro, ma potrebbero non bastare.

Attualmente Air Europa sta operando il 50% della sua capacità, ancora pochi i voli a lungo raggio, che garantiscono alla compagnia una redditività elevata, il nuovo AD Valentín Lago starebbe quindi mettendo a punto un nuovo piano con due opzioni.

Secondo El Confidential potrebbero bastare 100-150 milioni di euro se l’acquisizione andrà a buon fine, mentre ne serviranno 250 in caso contrario.

Queste previsione sarebbero contenute nel nuovo piano strategico 2022-2026.

La Commissione europea ha aperto recentemente un’indagine approfondita, per valutare la proposta di acquisizione di Air Europa da parte di IAG, ai sensi del regolamento sulle concentrazioni dell’UE.

Solo al termine si saprà se la Commissione darà l’ok all’acquisizione e quindi a quanto ammonteranno gli aiuti che il vettore ancora di proprietà della famiglia Hidalgo, chiederà alla Spagna.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017