Ryanair

Partnership Ryanair GNTO per il turismo in Grecia

Tempo di lettura < 1 minuto

Ryanair e l’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo, insieme per stimolare la ripresa del turismo greco.

Ryanair e GNTO collaboreranno in una campagna di comunicazione congiunta, volta a rafforzare il posizionamento della Grecia come destinazione turistica nei mercati UK, tedesco e italiano.

“All you want is Greece”

La campagna “All you want is Greece” promuoverà le isole greche come mete da non perdere per le vacanze estive, attraverso i canali Ryanair e piattaforme digitali esterne.

Il direttore marketing di Ryanair, Dara Brady, ha dichiarato: “Siamo lieti di collaborare con l’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo e lavorare insieme a loro per la ripresa dell’industria turistica leader in Grecia. Abbiamo aumentato sensibilmente la connettività da/per le isole greche con nuove rotte e frequenze aggiuntive da tutta Europa. Questa partnership promuoverà le meraviglie di questea bellissima destinazione e metterà in evidenza ciascuna delle rotte di Ryanair per le isole, che si sono rivelate le preferite dai nostri clienti. Gli europei possono ora godersi una meritata vancanza viaggiando alle tariffe più basse verso città come Mykonos, Santorini, Chania, Kos e Rodi”

Il direttore di GNTO per il Regno Unito e l’Irlanda, Emy Anagnostopoulou, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di annunciare questa collaborazione internazionale con Ryanair rispettivamente nei mercati UK, italiano e tedesco e di presentare ai viaggiatori tutto ciò che la Grecia ha da offrire. Siamo sicuri che i clienti Ryanair apprezzeranno le acque cristalline e le spiagge sabbiose, nonché l’appetitosa offerta gastronomica della Grecia. I tesori nascosti delle nostre isole attendono di essere scoperti e il patrimonio culturale unico è tutto da esplorare, negli scenari mozzafiato sia della terraferma che delle numerose isole greche”

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017