Norwegian

Norwegian, incoraggianti i risultati di giugno

Tempo di lettura < 1 minuto

Anche se i dati sul traffico di Norwegian per giugno continuano ad essere fortemente influenzati dalle restrizioni di viaggio e quindi dalla bassa domanda, segnano un 102% di passeggeri in più rispetto a giugno 2020. 

Nel mese di luglio ai 15 aerei operativi a giugno se ne aggiungeranno altri, con la riattivazione graduale di alcune rotte.

A giugno Norwegian ja trasportato 225.509 passeggeri, rispetto a giugno 2020, la capacità totale (ASK) è aumentata del 182% e il traffico passeggeri (RPK) è aumentato del 102%. Il load factor a giugno è stato del 62,9 per cento, in diminuzione di 25 punti percentuali rispetto allo scorso anno.

I risultati sul traffico di giugno mostrano ancora l’impatto della bassa domanda a causa della riduzione degli orari di volo e delle restrizioni di viaggio imposte dal governo. Tuttavia, abbiamo assistito a un continuo aumento delle prenotazioni di mese in mese man mano che i paesi allentano le restrizioni. Di conseguenza, abbiamo ripreso i voli verso una serie di destinazioni europee chiave, continueremo ad adeguare e ad aumentare la nostra rete e i nostri orari man mano che la domanda aumenta“, ha dichiarato Geir Karlsen, CEO di Norwegian.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017