Norse Atlantic Airways

Norse Atlantic: accordo pre-assunzione personale in USA

Prosegue la corsa per il decollo di Norse Atlantic Airways, un nuovo passo avanti è l’accordo negli Stati Uniti con l’Associazione degli assistenti di volo-CWA, AFL-CIO (AFA).

La compagnia aerea e AFA hanno raggiunto un accordo di pre-assunzione per assumere almeno 700 assistenti di volo con base negli Stati Uniti. 

Un accordo importante per Norse, dopo la fredda accoglienza in USA da parte del Comitato della Camera dei trasporti e delle infrastrutture degli Stati Uniti , Peter DeFazio, aveva chiesto di negare il permesso di volare in USA a Norse Atlantic, per le somiglianze della nuova compagnia aerea con Norwegian, che anche negli Stati Uniti a lasciato senza lavoro i suoi dipendenti, DeFazio ha anche sostenuto che Norse stesse cercando di violare le normative sul lavoro in vigore in USA.

E’ stato facile per Defazio trovare una sponda proprio sul fatto che il fondatore e anche uno degli azionisti avevano ruoli chiave in Norwegian, in particolare il fondatore di Norse, che con OSM aviation, alla sua società di gestione del personale, in cui la stessa Norwegian deteneva una partecipazione, era stata affidata l’assunzione e la gestione esterna del personale di volo di Norwegian, OSM aviation gestirà anche il personale di Norse Atlantic Airways.

Osservazioni di DeFazio che evidentemente non avranno peso sulla concessione dell’autorizzazione al volo di Norse Atlantic che con questo accordo che dovrà ottenere una successiva approvazione, si mette al sicuro da qualsiasi opposizione e accusa.

L’accordo infatti include dettagli sulla retribuzione, l’assicurazione sanitaria ed altri punti del contratto.

Il CEO di Norse Atlantic Bjørn Tore Larsen ha dichiarato: “Siamo entusiasti di raggiungere questo accordo con AFA e orgogliosi di aver chiarito fin dall’inizio che la nostra compagnia aerea mette le persone al primo posto I viaggiatori otterranno un’opzione a lungo raggio a basso costo, ma i biglietti non saranno mai sovvenzionati dai nostri dipendenti. Crediamo fermamente che costruire una compagnia aerea nel rispetto delle persone che lavorano per Norse sia il modo migliore per garantire il successo. L’AFA è stato uno schietto sostenitore degli assistenti di volo e anche la nostra compagnia aerea trarrà vantaggio dalla collaborazione con questa grande unione. Questo accordo per i lavori di assistente di volo ci dà ancora più urgenza di bloccare tutte le approvazioni normative per iniziare le operazioni il prima possibile “.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017