Airbus

FTV1 nell’Airspace Customer Showroom di Airbus

Tempo di lettura < 1 minuto

Una settimana da ricordare per Airbus, all’Airspace Customer Showroom (ACS) di Tolosa, da non confondere con il Customer Definition Center di Amburgo.

All’Airspace Customer Showroom (ACS) è stato completato l’allestimento di un aereo speciale, il primo Airbus A220: FTV1, il primo Bombardier CSeries assemblato 7 anni fa dal produttore Canadese, prima della vendita del progetto ad Airbus che lo ribattezzò A220.

FTV1 è stato il primo A220 a volare, ed ora è stato adattato, smontato e una parte riassemblato per affiancare i suoi fratelli della famiglia di aeromobili Airbus nello showroom dedicato ai vettori clienti a Tolosa.

Il layout del mock-up

Il layout interno della cabina dell’A220 è stata una sfida entusiasmante per i team di Airbus per renderlo attraente per i clienti. “In un modello a terra, l’interno della cabina deve essere adattabile e versatile. Dobbiamo pensare alle caratteristiche della configurazione della cabina, come la luce e l’atmosfera, che consentono ai clienti di sperimentare diversi scenari stimolanti per i passeggeri“, spiega Christine de Gagné, Airline Marketing Director.. 

Il mock-up sarà inoltre di grande importanza sia per i clienti che hanno già selezionato l’A220 sia per i team Airbus dedicati alla personalizzazione della cabina. Le compagnie aeree che si trovano nella fase di configurazione finale del proprio aeromobile, potranno testare l’illuminazione e la selezione del posto nel mock-up prima della consegna del proprio aeromobile.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017