Amministratore delegato di TUI Friedrich Joussen TUI

TUI: incredibile quanto sia cauto il governo britannico.

Tempo di lettura < 1 minuto

A dirlo è l’amministratore delegato di TUI Friedrich Joussen, “incredibile quanto sia cauto il governo britannico” ed intanto i turisti britannici rischiano di non trovare più posto nelle destinazioni migliori, mira dei turisti tedeschi che stanno aumentando le prenotazioni ogni settimana.

In un’intervista con Ian King Live su Sky News, Friedrich Joussen ha affermato che la sua azienda ha registrato un aumento delle prenotazioni in paesi come la Germania, al contrario nel Regno Unito sono ai livelli più bassi registrati fino ad oggi.

“Avremo un insieme condensato di destinazioni in cui viaggiare è sicuro. Sarà la Spagna, sarà la Grecia, sarà il Portogallo e così via. Ma non saranno tutti i paesi. E poi ci sarà una domanda eccessiva e una carenza di disponibilità, e penso che se non permetti le prenotazioni in anticipo, sarà difficile ottenere vacanze decenti. “

Joussen conferma l’impennata del numero di prenotazioni in Portogallo e ricorda che 4 delle destinazioni più popolari per i britannici: Spagna, Francia, Italia e Stati Uniti sono in lista ambra e su alcune destinazioni in particolre non si spiega come mai non siano già in lista verde, come ad esempio Maiorca.

Ha detto che il governo ha avuto “un enorme successo nel vaccinare le persone e nel contenere gli incidenti … quindi non è comprensibile perché destinazioni, come Maiorca … non siano verdi. È incredibile quanto sia cauto il governo britannico“.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017