Alsie Express

In Danimarca prima rotta domestica 100% SAF

I voli sulla rotta tra le città danesi di Sønderborg e Copenaghen operati dalla compagnia aerea regionale danese Alsie Express*, utilizzerà carburante al 100% sostenibile ottenuto da rifiuti rinnovabili di origine sostenibile e materie prime residue, prodotto da Neste.

Il volo 6I101 decollato dall’aeroporto di Sønderborg per Copenaghen è stato il primo a volare al 100% SAF fornito da DCC e Shell Aviation Denmark.

L’utilizzo da parte di Alsie Express di solo carburante sostenibile è stato reso possibile da una collaborazione tra DCC e Shell Aviation Denmark, la compagnia e i due aeroporti danesi di Sønderborg e Danfoss.

Il SAF sarà utilizzato in forma mista ed è costituito da rifiuti rinnovabili di origine sostenibile e materie prime residue. Nella sua forma pulita, SAF riduce le emissioni del ciclo di vita di CO2 fino all’80% rispetto ai combustibili fossili per jet1.

Finora, il traffico aereo qui in Danimarca è stato principalmente in grado di offrire accordi di compensazione del carbonio in relazione alle emissioni. Tuttavia, con l’introduzione del carburante avio sostenibile, possiamo indirizzare i nostri sforzi sulla riduzione delle emissioni di volo. Questa iniziativa è un piccolo ma molto importante passo nella giusta direzione verso la riduzione delle emissioni di CO2 dei nostri voli “, ha dichiarato Dennis Rybatch, CEO di Alsie Express.

L’aeroporto di Sønderborg serve passeggeri da tutta la Danimarca meridionale, compresi i viaggiatori d’affari. L’iniziativa volontaria dell’aeroporto è stata determinata dal suo obiettivo di ridurre l’impronta di carbonio dei voli e allo stesso tempo aprire la strada a voli interni più sostenibili in Danimarca.

Primo passo verso emissioni nette zero

Secondo Ulrik V. Brendstrup, CEO di DCC e Shell Aviation Denmark, l’iniziativa dell’aeroporto di Sønderborg rappresenta un ottimo esempio di come il traffico aereo in Danimarca possa iniziare a utilizzare SAF negli anni a venire: “siamo lieti di lavorare con Alsie Express e l’aeroporto di Sønderborg per rendere il volo più sostenibile. Si tratta di passi piccoli ma importanti che aiutano a inserire il carburante sostenibile per l’aviazione nell’agenda in Danimarca. Mentre Power-to-Liquids e l’idrogeno offrono prospettive entusiasmanti per la decarbonizzazione dell’aviazione in futuro, il carburante per aviazione sostenibile è una soluzione disponibile oggi che può aiutare a ridurre le emissioni dell’aviazione e iniziative come questa possono aiutare a scalare la domanda di questa tecnologia cruciale ” .

Il SAF è fornito da DCC e Shell Aviation Denmark, l’attuale fornitore di carburante per aerei agli aeroporti danesi, nell’ambito dell’accordo di fornitura SAF di Shell Aviation con Neste, il produttore di SAF2.

Siamo orgogliosi di lavorare con DCC e Shell Aviation Denmark e Alsie Express, sostenendo questa pietra miliare per la decarbonizzazione dei viaggi aerei in Danimarca“, ha commentato Adam Harrison, Direttore generale, Shell Aviation Europa e Africa. “Il carburante per l’aviazione sostenibile è fondamentale per l’industria aeronautica che raggiunge emissioni nette pari a zero, insieme alle nuove tecnologie e alla compensazione del carbonio. L’annuncio di oggi è un esempio di come il settore dell’aviazione nazionale può aiutare a costruire la domanda per aumentare l’offerta di SAF “.

* Alsie Express ha due ATR 72-500 che servono la rotta domestica tra Sønderborg e Copenaghen. Inoltre, la compagnia aerea offre voli stagionali per l’isola di Bornholm, Italia, Croazia e isole nel Canale della Manica.
1 IATA Sustainable aviation fuel: Factsheet.
2 Neste e Shell firmano un accordo per aumentare la fornitura di carburante sostenibile per l’aviazione, settembre 2020

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017