AFI KLM E&M AFI KLM E&M

AFI KLM E&M MRO per l’Airbus A220

Tempo di lettura 2 minuti

AFI KLM E&M è pronta per offrire alle compagnie aeree che operano ed opereranno con l’Airbus A220, un servizio completo per la manutenzione.

In Europa, AFI KLM E&M si confronterà principalmente con AirBaltic che offrirà un servizio analogo.

Dopo l’ordine effettuato nel 2019 dal gruppo Air France-KLM per 60 Airbus A220, la società di manutenzione del gruppo ha iniziato la formazione del proprio personale e la preparazione dei servizi di manutenzione per questo tipo di aeromobile che entrerà nella flotta di Air France.

AFI KLM E&M è in grado di commercializzare un supporto completo di componenti per gli operatori A220, supporto AOG 24 ore su 24, 7 giorni su 7, disponibilità di parti e un’ampia gamma di servizi aggiuntivi come il supporto iniziale per il provisioning e l’entrata in servizio, l’implementazione del kit di base principale, le soluzioni di manutenzione della linea e le capacità aerostrutturali, l’offerta di AFI KLM E&M è adattata a tutti gli A220 esigenze di supporto. Inoltre, EPCOR, la filiale AFI KLM E&M è specializzata in APU e componenti pneumatici.

AFI KLM E&M ha numerosi sedi dislocate in diversi aeroporti, in tutti i continenti, questo le permetterà di offrire il servizio di manutenzione MRO a tutti gli operatori a livello globale: “che si tratti di Americhe, Europa, Asia, Africa o Oceania, stiamo aprendo nuove rotte alternative per gli operatori A220 offrendo loro soluzioni competitive, affidabili e collaudate. Convinti della mentalità Airline-MRO delle nostre soluzioni, diversi operatori A220 hanno già mostrato grande interesse ad entrare a far parte del pool di componenti AFI KLM E&M “, ha commentato Benjamin Moreau, SVP AFI KLM E&M Components Product.

Anche per l’Airbus A220 AFI KLM E&M utilizza la suite di manutenzione predittiva e dei servizi “Big Data” PROGNOS® che recupera i dati su base giornaliera dall’aereo, in volo e durante i turnaround, per essere archiviati in modo sicuro e analizzati quotidianamente da ingegneri altamente qualificati, riducendo i guasti e i ritardi delle operazioni di volo, anticipandoli.

Su licenza di Honeywell, EPCOR, la consociata 100% AFI KLM E&M specializzata nel supporto APU, è anche in grado di monitorare il GTCP131-9C montato sull’A220 grazie a PROGNOS per APU. 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017