Aeroporto di Perugia

La S21 di Ryanair a Perugia

Anche se lentamente, l’aeroporto di Perugia nonostante la pandemia, continua a crescere, questa estate Ryanair opererà 21 Voli Settimanali, 8 Rotte di cui 1 nuova.

Per la prima volta da Perugia si potrà volare a Vienna, due volte alla settimana, sono state confermate 7 destinazioni già operate da Ryanair.

L’aeroporto di Perugia è uno scalo regionale su cui sarà necessario investire ancora per farlo crescere e serve una provincia che precedentemente era abituata ad utilizzare gli scali romani.

Ryanair nella S21 da Perugia volerà a: Bruxelles, Malta, Londra, Vienna, Cagliari, Catania, Lamezia e Palermo.

Il Direttore Commerciale di Ryanair, Jason Mc Guinness, ha dichiarato: “Grazie all’implementazione dei programmi di vaccinazione che continuerà nei prossimi mesi, il traffico aereo è destinato a crescere e siamo lieti di lanciare il nostro operativo estivo da Perugia, con 21 voli settimanali verso otto destinazioni, inclusa una nuova rotta per Vienna. I clienti Ryanair possono ora prenotare una meritata pausa estiva con la certezza che, se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo.

Umberto Solimeno, direttore generale dell’Aeroporto Internazionale Umbria Perugia, commentando l’operativo di Ryanair per la stagione estiva 2021 ha dichiarato: “Ryanair e l’Aeroporto di Perugia con questo importante programma dimostrano in un momento difficile come questo ancora di più il sodalizio e le grandi opportunità che possono essere offerte dal nostro ricco territorio in un mix di destinazioni che soddisfano sia il turismo straniero che quello nazionale” 

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017