Ryanair

Ryanair: perdite COVID inferiori alle previsioni

Tempo di lettura < 1 minuto

Ryanair ha rilasciato oggi un aggiornamento finanziario per il FY21, le perdite dovute al COVID sono leggermente inferiori rispetto all’ultima previsione.

Ryanair Holdings plc prevede una perdita netta per il FY21 (fine anno 31 marzo 2021) compresa tra – € 800m e – € 850m, le previsioni precedenti erano di – € 850m a – 950 milioni di euro. 

Il traffico per l’intero anno fiscale FY21 del Gruppo Ryanair è stato di 27,5 milioni (in calo rispetto ai 149 milioni del FY20).

Il bilancio di Ryanair rimane solido con un rating di credito BBB (S&P e Fitch) e una liquidità significativa. 

La liquidità di fine anno (31 marzo) è stata di oltre 3,15 miliardi di euro, mentre oltre l’84% della flotta di proprietà del Gruppo (420 aeromobili) è libera da vincoli.

Si prevede un FY22 vicino al pareggio e un numero di pax trasportati per la S21, a causa delle restrizioni e la lenta introduzione nell’UE dei vaccini Covid-19 intorno agli 80 milioni, la previsione precedente indicava tra gli 80 e i 120 milioni.

Ryanair pubblicherà i risultati del FY21 il 17 maggio.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017