BER Brandeburgo Willy Brandt

100 giorni di BER

Sono già passati 100 giorni da quel 31 ottobre, giorno di inaugurazione del BER, senza di me, a causa delle restrizioni covid…

100 giorni con appena 700.000 passeggeri ed alle prese con una nevicata che lo rende ancora più bello, qualche piccolo problema tecnico in questi mesi, ma tutto ha funzionato come previsto.

I primi 100 giorni dall’apertura del BER il 31 ottobre 2020 hanno dimostrato che il nuovo aeroporto e la sua infrastruttura si sono dimostrati efficienti e affidabili. Le strutture tecniche e i processi di movimentazione funzionano in modo stabile e garantiscono un elevato livello di sicurezza, anche in condizioni invernali. Piccole interruzioni dei processi, comuni in progetti su larga scala, potrebbero essere risolte rapidamente. Anche il nuovo Terminal 1 è stato ben accolto da viaggiatori e visitatori. Il loro feedback sulle nostre strutture, sul servizio e sulla pulizia è stato positivo” si legge in una nota del BER.

Approfondimento: 3 scenari possibili per Flughafen Berlin Brandenburg GmbH.

A causa del basso volume di traffico aereo, il Terminal 5 del BER sarà temporaneamente chiuso dal 23 febbraio 2021. Le prime compagnie aeree si sono già spostate al Terminal 1. Quando il numero dei passeggeri aumenterà di nuovo, i Terminal 2 e 5 potranno essere messi in funzione.

La pandemia di coronavirus ha portato anche a requisiti interni aggiuntivi, in particolare l’attuazione e il rigoroso rispetto delle misure igieniche, il BER ha già ottenuto due certificati per questo massimo livello di igiene e conformità alle normative sanitarie.

Engelbert Lütke Daldrup, amministratore delegato di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH: “Vorrei ringraziare tutti i dipendenti della compagnia aeroportuale ei nostri partner per il successo del lancio dell’aeroporto di Berlino Brandeburgo Willy Brandt. Avremmo voluto poter assicurare a più passeggeri il nostro moderno standard internazionale, dato che BER è pienamente operativo. Invece, l’industria è stata duramente colpita dalla pandemia globale di coronavirus e deve costantemente affrontare nuove battute d’arresto. Tuttavia, siamo convinti che BER svolgerà un ruolo importante nella ripresa economica della regione della capitale ”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi