London Heathrow LHR

LHR critica l’Airport and Ground Operations Support Scheme

Il CEO di Heathrow ha ridicolizzato il pacchetto rilasciato ieri dal governo inglese a supporto di aeroporti e aziende dei servizi di terra.

John Holland-Kaye ha definito il programma di supporto aeroportuale come “del tutto inadeguato”, coprirà al massimo due giorni di perdite. 

La dichiarazione, in un tweet del profilo dello scalo londinesi sono arrivati ​​dopo che il segretario ai trasporti Grant Shapps ha annunciato l’apertura del sito per richiedere i contributi economici del Airport and Ground Operations Support Scheme.

L’Airport Support Scheme è del tutto inadeguato e discriminatorio – il” rilievo “coprirà meno di un mese della fattura delle tariffe aziendali di Heathrow ed è meno denaro di quanto stiamo bruciando in soli due giorni“, ha detto Hollland-Kaye.

Nel frattempo, il Tesoro deve ancora spiegare perché ha distribuito £ 3 miliardi di sgravi sui tassi alle imprese al dettaglio che non ne avevano bisogno, ignorando l’aggravarsi della crisi che sta affrontando il nostro settore”.

Ha detto che gli aeroporti hanno bisogno di una riduzione del 100% delle tasse, di un’estensione del regime di permessi “e di una tabella di marcia per riaprire le frontiere in sicurezza”.

Il comunicato nel tweet dell’aeroporto di Heathrow

L’aviazione è la linfa vitale dell’economia moderna”, ha detto Holland-Kaye. “I nostri rivali europei lo capiscono, motivo per cui hanno già pompato miliardi nel loro settore dell’aviazione per farli superare la crisi. Le ambizioni del governo del Regno Unito per la Gran Bretagna globale, e il livellamento, avverranno solo se l’aviazione sopravviverà”.

Anche i piccoli aeroporti hanno criticato lo schema, ma non pesantemente come LHR, dichiarando che hanno bisogno di maggiori aiuti.

Un portavoce dell’aeroporto di Southend ha dichiarato: “Quando originariamente annunciato lo scorso novembre, lo schema era molto gradito e si accompagnava a una reale speranza di una ripresa iniziale all’inizio del2021″. Tuttavia, la pandemia è peggiorata e le prospettive per il 2021 è peggiorata quindi “con il nostro aeroporto effettivamente chiuso di nuovo dalle restrizioni di viaggio del governo, ora è necessario un supporto molto più significativo per aiutarci a superare la crisi attuale. Questo è essenziale per salvaguardare i posti di lavoro e garantire che Londra Southend sia pronta a fare la sua parte nel rilancio della ripresa economica post-pandemia e post-Brexit di Londra e South Essex”.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi