SLOT

UE, no sospensione regole slot, propone modifica flessibile

Il 22 gennaio una proposta del Parlamento europeo e del Consiglio ha confermato l’intenzione della UE di modificare le regole sugli slot Use it or Lose it, non intende quindi prorogare nuovamente la sospensione.

L’UE intende introdurre temporaneamente questa modifica, garantendo inoltre una certa flessibilità, compatibilmente con l’evolversi della crisi in atto, per stimolare ed accompagnare, la ripresa del trasporto aereo.

A norma dei requisiti generali dell’UE in materia di bande orarie aeroportuali, le compagnie aeree sono tenute a utilizzare almeno l’80% delle rispettive bande orarie di decollo e atterraggio per poterle mantenere l’anno successivo.

Il testo del Consiglio offre alle compagnie aeree la possibilità di restituire il 50% delle rispettive serie di bande orarie, con il requisito di utilizzare almeno il 50% delle bande orarie rimanenti.

Alla Commissione sarà conferito il potere di adottare atti delegati per un anno al fine di coprire le due stagioni successive. Con tali atti, la Commissione può modificare il tasso minimo di utilizzo portandolo tra il 30% e il 70%. In tal modo viene garantita la flessibilità necessaria per adattarsi ai diversi livelli di traffico aereo sulla base di dati e previsioni sul traffico e di altri indicatori.

Il mandato è stato approvato il 27 gennaio dagli ambasciatori riuniti in sede di Comitato dei rappresentanti permanenti (Coreper) del Consiglio. Sia il Consiglio che il Parlamento europeo dovranno approvare il testo finale.

I negoziati tra i colegislatori sulla proposta si tengono con urgenza, in vista dell’entrata in vigore delle nuove norme in tempo utile per l’inizio della stagione estiva 2021, il 28 marzo 2021.

Proposta n. 95/93

ST_5368_2021_INIT_en

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi