Brexit

Brexit, cure sanitarie in UK per i cittadini UE

Al momento non è affatto chiaro se i trattamenti sanitari per i cittadini UE che si recano nel Regno Unito, continueranno ad essere gratuiti o no, seppur è chiaro che quelli di emergenza continueranno ad esserlo.

Alcuni paesi europei stanno già mettendo le mani avanti, anticipando che ai cittadini del Regno Unito in UE, la cure sanitarie non saranno più come per gli altri cittadini UE gratuite, la Spagna ha annunciato1 che da giugno i cittadini UK che si recheranno in Spagna per accedere alle cure dovranno “pagare“.

Mentre la Scozia si ribella e si sente europea, annunciando che farà di tutto per rientrare in Europa, anche se ancora non è tutto ben definito, mancano ancora degli accordi che verranno finalizzati nel 2021, non si riesce ancora a trovare un solo dettaglio positivo di questa Brexit.

Cittadini UE in UK

Nel sito del governo inglese, compilando un semplice questionario, la conclusione è la seguente: “Sottoscrivi un’adeguata assicurazione di viaggio con copertura sanitaria prima di recarti nel Regno Unito. Ti verrà addebitato il costo dell’assistenza sanitaria del NHS se non hai la giusta assicurazione.

Se poi apriamo il link per avere maggiori dettagli, devo dire che le contraddizioni aumentano.

NHS da ulteriori spiegazioni:

Se visiti il ​​Regno Unito e sei un cittadino di un paese dell’UE, o Norvegia, Islanda, Liechtenstein o Svizzera, potresti dover pagare per l’assistenza sanitaria del NHS.

Trattamento non pianificato durante una visita temporanea in Inghilterra

Il NHS in Inghilterra è un sistema basato sulla residenza, a differenza di molti altri paesi, che hanno sistemi sanitari basati su assicurazioni. Ciò significa che tutti i visitatori in Inghilterra potrebbero dover pagare per l’assistenza sanitaria del NHS, a seconda delle circostanze.

Se sei un visitatore proveniente dall’UE, Norvegia, Islanda, Liechtenstein o Svizzera e ti ammali o hai un’emergenza medica durante il tuo soggiorno temporaneo in Inghilterra, allora avrai bisogno di una tessera europea di assicurazione sanitaria (TEAM) valida emessa dal tuo domicilio nazione. Se non puoi mostrare una tessera TEAM valida, ti potrebbe essere addebitato il trattamento.

La tessera TEAM ti coprirà per il trattamento che diventa necessario dal punto di vista medico durante una visita in Inghilterra, fino al tuo ritorno nel tuo paese. Ti copre anche per il trattamento di condizioni mediche preesistenti e per l’assistenza di routine alla maternità, a condizione che il motivo della tua visita non sia specificamente per partorire o ricevere cure.

Tieni presente che il sistema sanitario in Inghilterra potrebbe essere diverso da quello del tuo paese d’origine. La tessera TEAM potrebbe non coprire tutto ciò che ti aspetteresti di ottenere gratuitamente a casa.

E’ tutto un consiglio e dovresti, nei prossimi giorni maggiori dettagli, ho chiesto a NHS una spiegazione più chiara.

Cittadini UK in Italia

Nel sito del Ministero della Salute si legge che:

Dal 1 gennaio 2021, l’applicazione dei regolamenti comunitari di sicurezza sociale – Reg. CE 883/2004 e Reg. 987/2009 – riguardera’ solo a coloro che ricadono nel campo d’applicazione personale dell’Accordo e che abbiano esercitato i diritti entro il 31dicembre 2020.

In virtu’ dell’Accordo di Recesso le persone ricadenti nel suo campo d’applicazione  (v. artt. 10 e 30) provenienti dal Regno unito vanno considerate come se fossero tuttora cittadini UE ed il Regno unito uno Stato membro. Su un piano di reciprocita’ gli assistiti italiani ricadenti nel campo d’applicazione dell’Accordo  di recesso (v. artt. 10 e 30) potranno nel Regno unito mantenere il godimento dei diritti.

Per maggiori dettagli qui.

Assistenza sanitaria reciproca

L’accordo che abbiamo raggiunto con l’UE garantisce che i residenti nel Regno Unito continueranno ad avere accesso all’assistenza sanitaria di emergenza e necessaria quando si recano nell’UE, operando come lo schema della tessera sanitaria europea ( TEAM ) dal 1 ° gennaio 2021.

fonte: Department of Health & Social Care


1 Per i cittadini UK in SpagnaAvrò accesso al sistema sanitario spagnolo? Sì, a condizione che il Regno Unito agisca reciprocamente con i cittadini spagnoli. Fino al 30 giugno 2021, le persone aventi diritto all’assistenza sanitaria nel Regno Unito oa Gibilterra sotto la responsabilità delle entità pertinenti riceveranno assistenza sanitaria dal Sistema sanitario nazionale spagnolo, negli stessi termini e alle stesse condizioni stabilite prima del 1 ° gennaio 2021.”

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi