Wizz Air Aeroporto di Vienna Wizz Air

Nuove grane in vista per Wizz Air in Norvegia

Il ministro dei trasporti e delle comunicazioni Knut Arild Hareide ritiene che Wizz Air avrà problemi a mantenere il proprio modello di business se aumenterà l’attività in Norvegia.

Wizz Air ha l’opportunità di avere voli in Norvegia. Ma probabilmente sarà più difficile per la compagnia se aumenterà troppo le operazioni quando si tratta di voli interni “, ha dichiarato Hareide durante un intervento al parlamento norvegese mercoledì.

Knut Arild Hareide, ministro dei trasporti e delle comunicazioni della Norvegia

Hareide ricorda che Wizz Air deve allinearsi alle leggi norvegesi e alle condizioni di lavoro previste in Norvegia “Wizz Air avrà probabilmente delle sfide con il suo modello se la loro offerta di voli nazionali diventa troppo grande“,l’intervento è in risposta ad un interrogazione del parlamentare laburista Sverre Myrli che ha chiesto un intervento per chiarire alcuni aspetti sui trattamenti retributivi applicati da Wizz Air ai dipendenti della base di Oslo.

Il giornate Dagens Næringliv1 ha potuto visionare i contratti dei piloti, a sorpresa questi sono inquadrati come liberi professionisti, sono responsabili del pagamento delle tasse e dei costi sociali come pensioni, assicurazioni e prestazioni di malattia.

Secondo DN, gran parte del personale di Wizz Air è assunto tramite la società olandese Confair2, ricevono un pagamento per ora di volo, che fornisce loro tra 0 e 8.500 euro al mese, Confair inoltre si riserva il diritto di risolvere il contratto con effetto immediato senza preavviso. 

Inconcepibile in Norvegia un approcio di questo tipo, che il parlamentare laburista ha senza mezzi termini definito “dumping sociale“.

Ho contattato personalmente Wizz Air per un commento, di seguito la risposta: “Wizz Air, come altre compagnie aeree, collabora con agenzie del lavoro, come Confair. WIZZ tuttavia conferma che tutti i piloti che attualmente volano sulle rotte nazionali norvegesi della compagnia aerea sono dipendenti diretti della compagnia aerea con contratti di lavoro. La cultura inclusiva di WIZZ non discrimina tra i suoi colleghi, soprattutto non sulla base del tipo di impegno. Tutti i piloti sono trattati allo stesso modo e sono valutati, remunerati e promossi allo stesso modo. Siamo orgogliosi di avere un team così coeso in WIZZ e continueremo a gestire il nostro operazioni sempre mirate a mantenere la nostra cultura aziendale onesta e trasparente.

Wizz Air ad ottobre stava per essere boicottata da sindacato e dallo stesso primo ministro, successivamente il responsabile HR di Wizz Air, ha assicurato che la compagnia si sarebbe allineata alla normativa sul lavoro in Norvegia.


1 Dagens Næringliv, comunemente noto come DN, è un giornale norvegese specializzato in notizie economiche. A partire dal 2015, è il terzo giornale più grande della Norvegia.

2 Confair con sede in Olanda si occupa del reclutamento e la gestione delle risorse umane del personale aeronautico a livello mondiale.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi