SWISS

SWISS riceve il suo secondo A321neo

Tempo di lettura < 1 minuto

SWISS ha ricevuto il suo secondo Airbus A321neo HB-JPB “Château-d’Oex”.

Continua il rinnovamento della flotta, il nuovo Airbus verrà utilizzato in questa fase insieme agli Airbus A220 e A320neo, contribuendo alla riduzione dei costi operativi.

SWISS riporta un fatturato totale per i primi nove mesi del 2020 di €1,44 miliardi (1,54 miliardi di CHF) in calo 61,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (dal 1 ° al 3 ° trimestre 2019: €3,76 (CHF 4,02) miliardi). Una perdita operativa a €387 (CHF 414,7) milioni, nel trimestre precedente + €457,80 (CHF 489,6) milioni.

SWISS ha quindi deciso, per un ulteriore riduzione dei costi, di ritirare temporaneamente i suoi 28 aerei della famiglia Airbus A320 più vecchi per il periodo dell’orario invernale, operando con i più nuovi ed efficienti A220 e A320neo, A321neo.

Luca Gorrasi
Nato a Mestre, dove vivo tutt’ora, laureato in informatica, IT e WEB specialist, ho unito la mia passione per il settore #aviation e il web, fondando questo blog nel 2017

Rispondi